Cividale del Friuli: cadavere trovato in canale, è il corpo della donna scomparsa

polizia_volante
Un corpo senza vita è stato trovato in un canale in località Casali Romanutti di Cividale del Friuli. Secondo quanto si è appreso, si tratterebbe del corpo di Gabriella Paesano, la casalinga di 59 anni di Prepotto, scomparsa dal tardo pomeriggio di domenica. La donna era uscita da un locale a piedi per tornare verso casa ma non era mai arrivata a destinazione. A notare il corpo nell’acqua, oggi, è stato un passante che ha allertato la Polizia. Le operazioni di recupero sono in corso.

Erano stati i familiari, domenica scorsa, a lanciare l’allarme mettendo in moto la macchina delle ricerche condotte da Carabinieri e protezione civile. Sul posto sono arrivati poco fa gli agenti del commissariato di Cividale che stanno conducendo gli accertamenti del caso.

Aggiornamento delle 18.15

E’ di Gabriella Paesano, la casalinga di 59 anni di Prepotto, scomparsa dal tardo pomeriggio di domenica da un locale della zona, il corpo senza vita trovato nel primo pomeriggio di oggi in un canale in località Casali Romanutti di Cividale del Friuli. La salma è stata riconosciuta dai familiari. La donna aveva con sé un borsello che verrà ora aperto dagli inquirenti, in cui probabilmente teneva i documenti e altri effetti personali che aveva al momento della scomparsa. Da un primo esame esterno effettuato dal medico legale, il cadavere della donna non presenta segni evidenti di violenza. Per chiarire a quando risalga il decesso e quale sia la causa sarà necessario attendere l’esito dell’autopsia sul corpo della donna, disposta dal pm di turno Paola De Franceschi, intervenuta sul posto.

814