telegram

Cividale: esplode residuato bellico, grave un uomo

Un uomo di 60 anni, Giuseppe Furlan, è rimasto gravemente ferito in seguito allo scoppio di un residuato bellico avvenuto nella sua casa a Cividale del Friuli.
Sul posto, allertati da una telefonata, sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Cividale, i vigili del fuoco e gli artificieri del Comando dell’Arma di Udine.
I carabinieri stanno indagando per ricostruire la vicenda e accertare la provenienza dell’ordigno esploso. L’uomo, sposato e in pensione, è stato trasportato in elicottero all’ospedale civile di Pordenone.

315