Bearzi

Come vedere l’Eclissi lunare 21 gennaio 2019

Tra la notte di domenica 20 gennaio e lunedì 21, ci sarà un’eclissi totale di Luna. L’eclissi si potrà vedere in tutto il paese, nuvole permettendo, e raggiungerà il suo massimo intorno alle 6 di mattina, prima dell’alba e con il cielo ancora scuro.

La Luna inizierà a entrare nella penombra intorno alle 3:36 del mattino. L’inizio della totalità sarà alle 5:41 mentre il massimo dell’eclisse sarà raggiunto alle 6:12. La totalità finirà alle 6:43 e la Luna uscirà dalla penombra alle 8:48. La seconda parte dell’eclissi sarà quindi poco visibile in Italia, perché il cielo diventerà man mano più luminoso mentre ci si avvicina al momento dell’alba.
La Luna sarà visibile ad occhio nudo

Durante l’eclissi, la Luna non scomparirà completamente nel cielo, ma apparirà di un intenso rosso scuro.

“Tutta la fase di eclissi totale sarà ben visibile – meteo permettendo – e durerà un’ora e due minuti“, spiega Mauro Messerotti, ricercatore dell’Osservatorio di Trieste dell’Istituto Nazionale di Astrofisica. Non sarà, invece, completamente visibile la fase parziale dell’eclissi, perchè “la Luna tramonterà prima” che finisca la fase, spiega ancora il ricercatore. A che ora guardare in cielo? La fase massima dell’eclissi “sarà all’alba, alle ore 06:12“, ma si potrà iniziare a vedere lo spettacolo già alle 03:30

Se la perdete dovrete avere molta pazienza e potrete rifarvi il 31 dicembre 2028

video youtube a cura di Marco Malaspina, immagini e animazioni di Mauro Messerotti (INAF Trieste)

facebook
1.587