Bearzi

Cormons: Goal a grappoli, il programma 28/29 aprile 2016

12977162_1225095347508400_4030023854619774167_oUn viaggio di due giorni (giovedì 28 e venerdì 29 aprile) che spazierà tra grandi nomi della tradizione locale, giornalismo sportivo ed analisi su come il calcio sia diventato fenomeno culturale che trascende l’aspetto tecnico. Il tutto con ospiti di richiamo internazionale, aneddotica imperdibile e uno sguardo al futuro senza dimenticare mai il passato, con la conferma del premio “Goal a Grappoli” andato negli anni scorsi ad intramontabili miti e grandi personalità del mondo del calcio e del giornalismo tra cui la trasmissione radiofonica Tutto il calcio minuto per minuto, il periodico Guerin Sportivo, l’allenatore Edi Reja, i giornalisti Marco Civoli (RaiSport), Stefano Bizzotto (RaiSport) e Federico Buffa (SkySport) e l’ex portiere della Nazionale Gianluca Pagliuca.
Quest’anno ad essere insigniti del premio “Goal a Grappoli” saranno l’Udinese Calcio, il quotidiano Messaggero Veneto, la voce di SkySport Daniele Adani ed il giornalista Mediaset Pierluigi Pardo.
Questo e molto altro sarà la 7a edizione della manifestazione organizzata dall’associazione Vinext in collaborazione con il Comune di Cormons e che coniuga passione per il calcio, amore per il territorio ed eccellenza vitivinicola.

GIOVEDI 28 APRILE, Teatro Comunale ore 20.45
Si parlerà di friulanità nella prima serata, rendendo omaggio a due simboli regionali come l’Udinese calcio ed il Messaggero Veneto, entrambi dinanzi a traguardi prestigiosi nell’anno in corso: 120 anni di storia per la società bianconera, 70 per il principale quotidiano dell’area friulanofona. E racconteremo la storia gloriosa dell’Udinese vista proprio attraverso le pagine del principale quotidiano friulano. Saranno proiettate immagini video e fotografiche, saranno narrati episodi del calcio friulano dagli albori in poi, e sarà approfondito il rapporto tra Udinese calcio, Messaggero Veneto e territorio.

VENERDÌ 29 APRILE, Teatro Comunale ore 18.30
Infine spazio ad una serata dedicata all’approfondimento ed all’analisi del calcio che cambia: il racconto tecnico modificato dai nuovi media, il ruolo delle seconde voci, il contributo dato dal ricco panorama di ex calciatori ed allenatori che oggi spiegano le fasi tecniche al pubblico a casa nei vari network televisivi. Il tutto, con la proiezione di alcuni filmati relativi alla storia del calcio ed ai suoi cambiamenti tecnici, tattici e culturali nel tempo, spaziando dal calcio europeo a quello sudamericano fino alle nuove frontiere nei vari angoli del mondo.
Ospiti della serata alcuni tra i più grandi nomi del giornalismo calcistico nazionale come Daniele Adani (SkySport) e Pierluigi Pardo (Mediaset).

Teatro come sempre di “Goal a Grappoli” sarà Cormons, capitale del Collio ed incastro perfetto tra culture: quella italiana, quella mitteleuropea, quella slava, oltre che perla dell’enoturismo e patria natia di grandi nomi del mondo del calcio.

facebook
688