Aperitivo a Grado

Cormons libri – 2/14 dicembre

facebook

Puntuale e più ricco che mai, torna anche quest’anno Cormònslibri – Festival del libro e dell’informazione, sostenuto e promosso dall’amministrazione Comunale di Cormòns, dalla Provincia di Gorizia, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia e dalla ditta Ilcam, sponsor ufficiale di questa edizione 2010. “L’insostenibile leggerezza” è il sottotitolo scelto quest’anno per porre l’attenzione su aspetti che spesso non vengono colti o approfonditi nella vita di tutti i giorni; tematiche che vanno dalla poesia alla sociologia, dalla filosofia all’ecologia. Saranno allestite 4 mostre artistiche: fotografica di Arnaldo Grundner, libri d’Artista di Loretta Cappanera, l’allestimento artistico di Antonella Pizzolongo e le farfalle di Nikolaj Popov, nonché varie mostre, negli spazi espositivi del museo con le Arti Grafiche Friulane, e altri eventi correlati distribuiti sul territorio comunale. Inoltre sarà allestito un mercato del libro con oltre 6.000 titoli.
Si partirà giovedì 2 dicembre con l’inaugurazione alle 17.30 in sala Italia e poi fino a martedì 14 sarà un susseguirsi d’incontri, momenti di discussione, teatro, poesia e tanti, tantissimi ospiti: Franco Loi, Davide Rondoni, Marcello Veneziani, Luigi de Magistris, Fausto Bertinotti, David Riondino, Riccardo Iacona, Paolo Flores D’Arcais, don Andrea Gallo, don Pierluigi Di Piazza, Vittorio Cogliati Dezza Presidente Legambiente, Roberto Burdese Presidente Slow Food, Roberto Sgavetta Vicepresidente Coop NordEst, Franco Loi, Davide Rondoni, Fabio Franzin, Božidar Stanišic, Teatro Riverrun Cagliari, Silvino Poletto…
Non mancheranno gli appuntamenti dedicati ai più piccoli ai quali, da sempre, questo Festival rivolge un’attenzione particolare con proiezioni, eventi musicali, (Giocattoli musicali con i Mikrokosmos), incontri con l’autore (Luca Cognolato) e laboratori nelle scuole con Bruno Tognolini autore per la Rai dell’Albero Azzurro e Melevisione. Ma in particolar modo con la rappresentazione della storia della Gabbianella di Sepulveda il 12 dicembre al Teatro Comunale, spettacolo in esclusiva per il Nord Italia della compagnia Riverrun di Cagliari.
Grazie ad Alimentari Tomadin e ai vini della cantina Produttori di Cormòns, tutte le serate si concluderanno con un momento conviviale dedicato alle specialità del territorio.
A chiudere Cormònslibri, martedì 14 dicembre, alle ore 18.30, sarà lo spettacolo “La parola alla parola” in ricordo del 25mo anniversario dalla morte di Italo Calvino.
Per il programma completo, basta visitare il sito: www.culturaglobale.it

506