Bearzi

Coronavirus, in Lombardia 3 morti e 61 nuovi casi 

Sono 61 i nuovi casi di coronavirus registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore, 5 dei quali classificati come ‘debolmente positivi’. È quanto emerge dai dati diffusi oggi dalla Regione. I decessi da ieri sono stati 3, i quali portano il totale complessivo delle vittime in Lombardia a 16.840. 

Sono 38 in più rispetto a ieri i pazienti guariti o dimessi nella Regione, 75.163 in totale dall’inizio dell’emergenza, di cui nello specifico 1.329 dimessi e 73.834 guariti. Rimangono invece sostanzialmente stabili i ricoverati: quelli in terapia intensiva sono 13, uno in più nelle ultime 24 ore, mentre quelli non in terapia intensiva sono 147, 2 in meno rispetto a ieri. I nuovi tamponi eseguiti sono 4.882, 1.413.754 in totale dall’inizio della pandemia. 

In particolare, è ancora una volta Milano la provincia lombarda che fa registrare il maggior numero di contagi nelle ultime 24 ore: secondo i dati odierni della Regione i nuovi casi nel Milanese sono 25, di cui 15 a Milano città. Seguono Brescia, con 9 contagiati da ieri, e poi Bergamo e la provincia di Monza e Brianza, entrambe con 5 casi. Un nuovo caso, invece, in provincia di Como, 2 a Lecco, 3 a Mantova, uno a Sondrio e 2 a Varese. Zero contagi nelle ultime 24 ore a Cremona, Lodi e Pavia. 

 

Powered by WPeMatico

facebook
70