FEFF22

Cosa fare dove andare: guida a domenica 18 maggio

friuli11Domenica ricchissima di appuntamenti culinari e culturali non c’è che l’imbarazzo della scelta

  • VILLA MANIN – Sapori Pro Loco – LINK – Come ogni anno a maggio torna Sapori Pro lOco la kermesse che raccoglie a Villa Manin moltissime delle pro loco del friuli Venezia giulia con le sue particolarità culinarie
    Il gusto per la tradizione in ogni forma, dalla proposta dei sapori più autentici della cucina regionale alle eccellenze dei prodotti e dei saperi del nostro territorio:
  • CORMONS – Fieste da viarte LINK– Si ripete anche questa domenica 18 maggio 2014 la …FESTA DI PRIMAVERA…quella vera!!! A partire dal decimo rintocco e fino all’imbrunire Cormòns celebra la Primavera, quella vera. Itinerari naturalistici e storico-artistici, visite guidate del parco archeologico del Castello, rassegne di musica e poesia. L’Ospitalità sarà di casa in ogni cortile del Monte Quarin, con 2500 posti a sedere, per gustare i piatti tradizionali della cucina friulana e slovena, le bibite dei nonni e i grandi vini del nostro territorio. Cortile che vai, Viarte che trovi… Gioca e vinci con la grande lotteria gastronomica. I biglietti lì trovi nei locali di Cormòns
  • FRIULI – Giardini aperti – LINK – Domenica 18 e 25 maggio si apriranno gratuitamente circa 60 giardini privati sparsi su tutto il territorio del Friuli Venezia Giulia.  Abbiamo voluto portare anche nella nostra Regione ciò che viene fatto da decenni in Inghilterra, Francia, Austria e più recentemente anche in Slovenia. Siamo riusciti nel nostro intento e sin dal 2010 organizziamo l’evento Giardini Aperti FVG. 
  • UDINE – Gateway to space LINK – E’ una vera e propria invasione “spaziale” quella che si sta verificando a Udine, con l’arrivo della mostra “GATEWAY TO SPACE – Un’avventura memorabile”, che aprirà ufficialmente le sue porte al pubblico venerdì 16 maggio, alle ore 11.00, per rimanere visitabile fino al 31 luglio, dal venerdì alla domenica nel padiglione 6 del quartiere fieristico.
  • UDINE – Vicino/lontano – ultimo giorno della rassegna  – LINK
  • Lignano – BIKERFEST – LINK Sono almeno ventimila i motociclisti che la città balneare si appresta a ricevere da giovedì 15 maggio a domenica 18 e gli ospiti arriveranno dalla Russia, dalla Romania, dall’Ungheria, ma anche dagli Stati Uniti e, naturalmente non mancheranno gli “affezionati” dalle vicine Austria e Germania.- 
  • RESIA – Parkfest  -LINK – Domenica 18 maggio il Parco naturale regionale delle Prealpi Giulie ospiterà a Venzone la dodicesima edizione del Parkfest, momento di presentazione dei parchi dell’Arco Alpino Orientale, delle loro caratteristiche ed attività.
  • Tavagnacco – Festa degli asparagi – Si tratta di una manifestazione tradizionale che si svolge nel mese di maggio, la più famosa ed antica del genere in regione, molto attesa non solo dagli agricoltori ma dal pubblico di tutto il Friuli Venezia Giulia che ama le tradizioni contadine. Si prevede la premiazione dei migliori asparagi prodotti in regione ed un’esposizione di ciò che riguarda il mondo che ruota intorno all’asparago. Non mancherà lo spazio per la musica, le tradizioni e la gastronomia con la possibilità di degustare nell’ambito della Festa molti piatti a base di asparagi: il prodotto agricolo per il quale Tavagnacco è conosciuta fuori e dentro i confini regionali.
  • Arta Terme festa dell’asparago – LINK
  • Palmanova Outlet Village –  Giro d’Italia – LINK – Il Palmanova Outlet Village dedica un intero fine settimana al 97esimo “Giro d’Italia”, la manifestazione ciclistica più famosa e apprezzata del nostro Paese. Una vera e propria festa dello sport.
  • Cordovado – Omaggio alle rose – LINK – Sabato 17 e domenica 18 maggio torna “L’omaggio alle rose” al Castello di Cordovado: si tratta della terza edizione della festa biennale che celebra uno dei fiori più conosciuti ed amati, adesso e nel passato.
  • Sequals – Arte e fiori in festa – E’ un’edizione rinnovata del Festival delle Rose che negli anni ’70 ebbe momenti di notevole successo in ambito provinciale e regionale. Lo scopo che si propone è quello di rilanciare il turismo del territorio attraverso la promozione delle sue peculiarità e dei prodotti dell’enogastronomia e delle sue ricchezze artistiche. Momento centrale dell’evento è l’esposizione di piante, rose fiori ed articoli da giardino da parte di floricoltori, vivaisti ed operatori del settore.
  • Cordenons – Festa del palio di maggio – La Pro Loco organizza questo importante appuntamento di primavera in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, i commercianti e le associazioni locali. Particolare rilievo assume la disputa del “Palio del Palo di Maggio” con la nota corsa del Sediol,un’affascinante gara tra le nove contrade della cittadina. In programma inoltre le iniziative “Cordenons alla Ribalta” e l’elezione di “Miss Cordenons”.
498