Cosa fare dove andare – il fine settimana del 5/6 aprile 2014

friuli11Ecco alcuni dei principali appuntamenti che offre la nostra regione per passare il fine settimana fuori da casa:

SABATO 5

  • CASTELLI APERTI  -LINK – Castelli Aperti nasce con l’intento di facilitare l’accesso alle testimonianze storiche rappresentate dai siti castellani e dalle altre opere fortificate della Regione. Affacciati sul golfo o posti su verdi colline, immersi in grandi parchi o al centro di città di cui erano la dimora più prestigiosa, sorgono numerosi castelli privati. L’iniziativa è rivolta al visitatore individuale che desidera scoprire alcuni dei castelli più belli della Regione, dietro i loro portoni i loro segreti: magnifici giardini, saloni ricchi di arte, storia e memorie d’altri tempi.
  • SAURIS – Escursione Nordic Walking – Suggestiva ESCURSIONE NORDIC WALKING, immersi nella natura incontaminata di Sauris. Ritrovo c/o Albergo Diffuso Sauris dalle ore 10.00. Costo passeggiata, compresa attrezzatura, euro 15,00 per pax.
  • GIORNATA ECOLOGICA INSIEME PER L’ISONZO – >LINK – Località: Fiumicello;  San Canzian d’Isonzo;  San Pier d’Isonzo;  Staranzano;
  • Lauco – Lancio des cidulas – Alle 20.30 c/o il “Sentiero del Tof” lungo la strada per il Santuario della Madonna dove si svolgerà l’antico rituale. La serata sarà accompagnata da uno spuntino davanti al fuoco. Seguirà spaghettata per tutti c/o l’Osteria Al Gan. In caso di pioggia la manifestazione verrà spostata al sabato successivo
  • Spilimbergo – Percorsi culturali – Sabato 5 aprile alle ore 17.00, presso la sala del Cinema Castello in piazza Duomo Presentazione dei “Percorsi Culturali nello Spilimberghese-Un territorio d’arte tra ‘300 e ‘600” realizzati dalla Parrocchia di Santa Maria Maggiore. Interverranno: Giuseppe Pellegrini (Vescovo della Diocesi di Concordia-Pordenone), Sergio Bolzonello (vice Presidente della Regione), Luca Caburlotto e Paolo Casadio (Soprintendenza per i beni storici, artistici ed etnoantropologici del FVG), il Sindaco di Spilimbergo e rappresentanze locali.
  • Meduno – Passeggiata nei siti archeologici – Sabato 5 Aprile 2014, dalle ore 9.00 – Ritrovo a Lestans (Pn) Il Gruppo archeologico Archeo 2000, in collaborazione con l’Ecomuseo Lis Aganis e il Comune di Sequals, vi invita alla Passeggiata per i Siti Archeologici di Meduno
  • VARMO – Fieste da patrie dal Friul – Con la partecipazione del coro Aghe Frescje e la gentile collaborazione di Paolo Bortolussi, la Pro Loco celebra con due serate l’anniversario della Patria del Friuli con lettura di tratti della costituzione e divertenti storie inerenti alla nostra terra. Introduzione storica di Franco Gover. L’evento si terrà presso la sala Consigliare del Municipio di Varmo.
  • SAN GIOVANNI AL NATISONE – Fieste furlane – Serata dedicata alla riscoperta e valorizzazione della lingua, della cultura, delle tradizioni e dei vecchi mestieri friulani, con la presenza di cantanti, poeti, cori e gruppi folkloristici regionali. A fine serata è prevista una degustazione di prodotti tipici aperta a tutti i convenuti.
  • CIVIDALE – Fortini antichi  – Presso il Museo Archeologico Nazionale di Piazza Duomo, mostra dedicata alle ultime ricerche sui Castelli del Friuli nord-orientale. In esposizione oggetti provenienti dagli scavi dei castelli e portatori di messaggi importanti dal medioevo.
  • PRATA DI PORDENONE  -Carnevale in notturna – Il Carnevale in Notturna, un evento unico nel suo genere, a inizio alle ore 19.30 con la sfilata dei carri allegorici e dei gruppi carnevaleschi provenienti dal Friuli e dal Veneto, opportunamente illuminati per creare un’atmosfera magica con oltre mille figuranti. Per tutta la durata della sfilata ci sarà una ricca degustazione di piatti tipici e bevande, conditi con tanta allegria.

DOMENICA 6

  • CASTELLI APERTI  -LINK – Castelli Aperti nasce con l’intento di facilitare l’accesso alle testimonianze storiche rappresentate dai siti castellani e dalle altre opere fortificate della Regione. Affacciati sul golfo o posti su verdi colline, immersi in grandi parchi o al centro di città di cui erano la dimora più prestigiosa, sorgono numerosi castelli privati. L’iniziativa è rivolta al visitatore individuale che desidera scoprire alcuni dei castelli più belli della Regione, dietro i loro portoni i loro segreti: magnifici giardini, saloni ricchi di arte, storia e memorie d’altri tempi.
  • LIGNANO – Lignanolonga – dalle 9 Gare podistiche a carattere dilettantistico. Vari percorsi: 6- 14 – 25km. La manifestazione podistica non è competitiva. Ogni partecipante può portarla a termine con il passo a lui più opportuno, in ogni modo nel tempo massimo indicato sul volantino. La partecipazione è libera a tutti coloro (singoli, gruppi e famiglie) che vogliono scoprire Lignano Pineta e Riviera ed i suoi dintorni. Ritrovo: alle ore 8,00 presso il Parco HEMINGWAY(via XXV Aprile). Partenza: dalle ore 9,00 alle ore 9,30. Chiusura manifestazione: all’arrivo dell’ultimo partecipante, comunque alle ore 13,00. Premiazione: alle ore 13,30. La. Lignanolonga  oltre a percorrere i luoghi di Lignano Pineta e Riviera, percorrerà  anche Lignano Sabbiadoro.
  • CLAUIANO  -Borgo in fiore – link – Per il settimo anno consecutivo il caratteristico abitato medievale di Clauiano, facente parte del club dei Borgo Più Belli D’Italia, chiuderà le proprie strade al traffico e si trasformerà in uno scrigno che racchiuderà l’edizione 2014 di BORGO IN FIORE, ormai consolidata manifestazione che ruota attorno al tema floreale, organizzata interamente dalla Pro Loco “Facciamo Quadrato”.
  • CORMONS – Ecomaratona del collio – LINK  La città di Cormons (GO) è pronta ad ospitare gli atleti e i loro accompagnatori che, il primo fine settimana di aprile, prenderanno parte alla seconda edizione del “Trail del Collio”. Alle ore 8.30 la Piazza XXIV Maggio darà il via ai maratoneti che affronteranno i 45km dell’Ecomaratona tra i sentieri di Cormons, Capriva, Mossa e San Lorenzo Isontino mentre alle ore 9.30 sarà il turno degli atleti che si confronteranno sul percorso di 25km.
  • SACILE – fiera primaverile degli uccelli – Vera e propria kermesse primaverile di piante, fiori e uccelli, è considerata un’anticipazione della Sagra dei Osei del mese di agosto. Si svolge a Sacile da oltre sessant’anni la prima domenica dopo la S. Pasqua. Nell’ambito della rassegna, ampio risalto viene dato alla Mostra dei Fiori e Piante Ornamentali e da Giardino, con una vasta esposizione realizzata da imprenditori commerciali locali, agricoltori, fioristi e vivaisti specializzati. In questa occasione Piazza del Popolo si trasforma in un vero e proprio giardino con fiori da vaso e da giardino, arbusti e piante ornamentali e da giardino, ortaggi e piante da frutto. Completano il programma della manifestazione la mostra-concorso Bonsai, i concorsi Uccelli Canori e canarini-esotici-ibridi, la mostra mercato del fumetto con il concorso “Matite sulla Livenza”, concerti e spettacoli.
  • FAGAGNA – CJASE COCEL – Domenica 6 aprile 2014 alle ore 14.30 apertura del Museo Cjase Cocèl a Fagagna (via Lisignana). Ingresso gratuito.
  • GORIZIA – Stracanina cittadina –  Stracanina Stracittadina – marcia non competitiva dedicata agli amici a 4 zampe… con padroni Meeting point in p.zza S.Antonio, percorso che si snoda lungo le vie e strade cittadine, gare di agility e obedience in p.zza VittoriaSempre in piazza Sant’Antonio Dogvillag Durante la giornata ci saranno esibizioni( ore 12.00  circa) di Disc Dog.. In caso di pioggia la manifestazione si terrà, con le stesse modalità, domenica 13 aprile. Quota iscirzione 6,00
  • TOLMEZZO  / campionato italiano Trial /  Tolmezzo ospiterà la prima prova del Campionato Italiano di Trial. In passato la cittadina carnica, ha ospitato con successo mediatico e di pubblico, il Mondiale di Trial nel 2008 ed il Trial delle Nazioni, Mondiale a squadre nel 2011, competizioni organizzate dal Moto Club Carnico.
  • MOIMACCO / Villa De Clarini Aperta / Villa de Claricini Dornpacher sorge ai margini di Bottenicco, piccolo borgo rurale immerso nel verde anfiteatero delle colline cividalesi. Il complesso monumentale comprende una grande dimora gentilizia, un cortile d’onore con pozzo centrale davanti alla facciata, la cappella, due barchesse, il giardino e il parco.
  • LIGNANO _ Nordicwalking – Due percorsi da 6 o 14 KM tra la Pineta e la splendida spiaggia di Lignano – Iscrizioni online sul sito  www.nordicwalkinglignano.it o direttamente allo stand del Parco Hemingway. Info : Elisabetta e Manuela cell 3481332409
  • CIVIDALE – Festa di primavera – In Piazza Duomo: vivaisti e piante orto-giardino, da balcone e da frutto. Da Largo Boiani a Borgo di Ponte: “Fiera mercato di Primavera” con la partecipazione di aziende locali selezionate. In foro Giuli Cesare: hobbismo e artigianato. Nel pomeriggio sfilata della Banda di Cividale con concerto finale.

  • SAVOGNA – itinerari Val polaga – Per informazioni: Max cell. 349 2983555; Descrizione itinerario: Vartacia 649 mt., sent. Cai 736, Kau, Sleme, Za Lapo?em, baita cacciatori Masseris (sosta), Val Polaga, Mrzlica, Mrzli Vrh 1.358 mt, sent. Cai 736, Nijvca, Masseris 760 mt., Ielina 600 mt., Vartacia 649. mt.; Al termine dell’escursione seguirà bicchierata e spuntino presso il centro visite Vartacia. Possibilità di secondo itinerario più breve.
  • MOGGIO UDINESE – Giornata in val d’Aupa – Domenica 6 aprile c’è un’ottima occasione per scoprire la Val Aupa e Dordolla in veste primaverile. Insieme allaguida naturalistica Alberto Candolini (www.scoprirecamminando.it) proponiamo una giornata in Val Aupa. Partendo da Dordolla Alberto accompagna gli esperti escursionistici sul “Anello dei ghiaioni della Grauzaria”(http://www.sentierinatura.it/EasyNE2/LYT.aspx?Code=SentieriNatura&IDLYT=1349&ST=SQL&SQL=ID_Documento=3750). Per quelli che preferiscono un giro un po’ meno impegnativo (anche bambini sono benvenuti!), dedicato alla vita contadina in montagna, Kaspar insieme alle sue asine Tire e Mole propone una passeggiata tra coltivi, prati, boschi e vecchi borghi attorno Dordolla (dislivello ca. 300m).
  • SEDEGLIANO – Gradisca – Tradizionale festa religiosa, con celebrazione della Messa Solenne con la Corale Santo Stefano e tradizionale processione devozionale, in ricordo di un evento miracoloso avvenuto nel 1816.
  • CIVIDALE – Fortini antichi  – Presso il Museo Archeologico Nazionale di Piazza Duomo, mostra dedicata alle ultime ricerche sui Castelli del Friuli nord-orientale. In esposizione oggetti provenienti dagli scavi dei castelli e portatori di messaggi importanti dal medioevo.
588