Cultura: approvate graduatorie 11 bandi annuali

Oltre 4 milioni di euro per 136 progetti

Udine, 19 feb – Ammonta a circa 4,2 milioni di euro lo
stanziamento complessivo relativo agli undici avvisi annuali per
le attività culturali, le cui graduatorie sono disponibili per la
consultazione da oggi sul sito della Regione Friuli Venezia
Giulia (www.regione.fvg.it).

I bandi, che scadevano il 22 novembre, erano riservati agli enti
pubblici, associazioni e soggetti senza fine di lucro per
iniziative culturali di varia natura come concerti, rassegne,
festival, mostre e incontri di divulgazione della conoscenza
umanistica e scientifica.

Sono 136 i progetti finanziati nei rispettivi 11 bandi secondo le
graduatorie approvate dalla direzione regionale Cultura.

Il bando più corposo è quello che riguarda gli eventi e festival
nel settore dello spettacolo dal vivo che con 2.275.815 euro
finanzia 60 soggetti.

Nel bando relativo alle stagioni e rassegne di spettacolo dal
vivo sono 12 i soggetti finanziati per complessivi 339.111,75
euro; per il bando relativo alle produzioni di spettacoli
teatrali di prosa sono due i soggetti finanziati per complessivi
80.000 euro; per il bando attività concertistica e manifestazioni
musicali delle orchestre sono 7 i soggetti finanziati per
complessivi 209.630 euro.

Sono 7 anche i soggetti finanziati per complessivi 175.000 euro
nel bando relativo le manifestazioni di valorizzazione della
cultura cinematografica e dell’audiovisivo.

Due i festival cinematografici di carattere internazionale
finanziati per complessivi 100.000 euro, mentre nel bando per le
manifestazioni espositive sono 8 i soggetti finanziati per un
totale di 199.900 euro; nel bando per le manifestazioni inerenti
ad attività di divulgazione della cultura umanistica sono
risultati finanziati 10 soggetti per complessivi 216.270 euro,
mentre quello per la cultura scientifica ha 8 soggetti finanziati
per complessivi 181.550 euro.

Sono infine 16 i soggetti finanziati per complessivi 391.680 euro
nel bando per le iniziative progettuali di divulgazione della
cultura umanistica da parte di istituti e 4 quelli finanziati nel
bando sui progetti riguardanti la valorizzazione della memoria e
della testimonianza storica che assegna complessivi 20.000 euro.

Le risorse sono aumentate anche quest’anno di ben 500 mila euro,
un dato che conferma e consolida il primato del Friuli Venezia
Giulia a livello nazionale per i fondi destinati alle attività
culturali, non solo in proporzione rispetto al numero di abitanti
ma, addirittura in valore assoluto, rappresentando la Regione che
eroga più risorse in questo settore.
ARC/COM/ep/fc

Powered by WPeMatico

714