Bearzi

Danieli: Benedetti, confermati investimenti in Abs

Danieli conferma gli investimenti a Cargnacco, dove ha sede l’Abs, la controllata che produce acciai speciali con 1.200 dipendenti, perché si e’ risolto il problema del nuovo elettrodotto che sarà realizzato nei prossimi anni. Lo ha ribadito oggi il Ceo di Danieli, Gianpietro Benedetti, che in passato aveva annunciato investimenti in Croazia, a margine della presentazione del bilancio al 30 giugno scorso del gruppo, alla presenza, fra gli altri, della presidente della regione, Debora Serracchiani, e del vice, Sergio Bolzonello. ”Possiamo vivere all’Abs anche così come siamo – ha esordito Benedetti – ma se uno vuole intraprendere e avere l’orgoglio di lanciare una sfida nel proprio settore, come tutte, l’Abs deve investire. Deve cioè installare nuovi macchinari che richiedono maggior potenza. Quindi il nuovo elettrodotto era necessario per permettere all’Abs di instaurare nuovi macchinari e in prospettiva per poter acquistare energia anche dall’estero. Quindi abbiamo deciso, nonostante tutto, di andare avanti, investendo in Abs e quindi – ha concluso – di accettare le nuove sfide”.

facebook
1.027