Eurotech di Amaro inventa telecamera intelligente per riconoscere targhe sospette

valico fornasette
Il comando della Guardia di Finanza di Varese ha deciso infatti recentemente di dotarsi – sugli 11 valichi non presidiati sul confine elvetico – della tecnologia Vivet (Vigilanza integrata dei viecoli in transito): ovvero 17 particolari telecamere che tengono monitorate le auto che transitano da queste aree, fotografando e riconoscendo le targhe dei veicoli in transito. Tutti i dati giungono ad un computer di analisi ovviamente sorvegliato dalle Fiamme gialle.

Si tratta di un sistema di riconoscimento di targhe basato su SekuPlate una telecamera intelligente, sviluppata da Eurotech, in grado di rilevare automaticamente ed autonomamente le targhe dei veicoli, permettendo l’individuazione di targhe di auto sospette che transitano in quell’area.
“Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto combinando le letture dei SekuPlate – sottolinea Roberto Siagri, presidente di Eurotech – questo è un prodotto molto versatile che può essere utilizzato in molti altri modi e per numerose esigenze che hanno a che vedere con la sicurezza ed il controllo di varchi e strade. E’ la nostra divisione ETH security di Rezzato (Brescia), preposta allo sviluppo di sistemi di visione avanzati, che lo ha realizzato”.

telecamera eurotech

913