Aperitivo a Grado

Fiori, Acque, Castelli: Strassoldo 27, 28 marzo

facebook

strassoldo_aereaLa manifestazione “In Primavera: Fiori, Acque e Castelli” è alle porte ed a Strassoldo fervono i preparativi per l’evento. Tutto deve presentarsi al meglio, per cui, spalancate le grandi finestre, i saloni vengono sistemati, il grigiore invernale accuratamente rimosso, i vecchi tavolati lucidati ed i preziosi arredi aggiustati.
Nei giardini, carriole e carretti viaggiano su e giù per rimuovere i tronchi e le ramaglie che le intemperie invernali hanno disseminato ovunque e mani esperte potano rosai ed arbusti, liberano delicatamente narcisi, tulipani, muscari e violette antiche da foglie ed erbacce, risistemano sentieri ghiaiosi, rimuovono muschio, rastrellano prati ed aggiustano ogni angolo, in attesa di accogliere gli affezionati visitatori.
Finite le “pulizie primaverili”, tra qualche  giorno s’inizierà a decorare a festa le sale del Castello di Sopra e del Castello di Sotto, la Pileria del Riso, la Cancelleria ed il Foladôr, dove verranno sistemate le anteprime di artigiani, decoratori, antiquari ed artisti selezionatissimi, provenienti da ogni angolo d’Italia e dall’estero, con gioielli d’oro, argento e pietre dure, vestiti, ornamenti ed accessori d’alta moda per la persona, la casa ed il giardino, cappelli, ombrellini, oggettistica ed arredi d’antiquariato. La vecchia cucina, ancora più bella dopo il recente restauro, è pronta per accogliere Annalisa dai riccioli rossi e cappello a larghe tese, con le sue deliziose torte alla glassa, chutneys e biscottini ed Oriana con le golose mousse e praline di cioccolata.
Il pratone del brolo sta lentamente rinverdendo e preparando per far posto ad una piccola ma pregiata sezione dedicata al florovivaismo, nella quale ci saranno novità stagionali, piante rare ed insolite presentate da Susigarden, eccellente vivaio nostrano che vanta vaste collezioni di rose antiche, inglesi, erbacee,violette antiche, hydrangee e clematis e colleghi da altre regioni d’Italia con piante aromatiche e grasse. Tra quest’ultime l’aparocactus (coda di topo), l’epiphyllum (lingua di suocera), il senecio (corallo), le crassule ed ancora ferocts, echinocactus (grusoni), calancoe, neubusmania (pholylopha), agavi, aloe ed altri. Dalle colline di Firenze arriverà anche Ugo Fiorini del Vivaio Belfiore, un’autorità nel campo delle piante da frutto antiche, con numerose specie salvate dall’estinzione, che hanno la caratteristica di essere più saporite e resistenti delle varietà moderne. La stessa sezione prevede anche fiori freschi e composizioni, fiori intinti nella cera, arredi da giardino in ferro battuto, ceramiche, tessuti tinti con piante vegetali  e bijoux.
L’iniziative propone anche numerose ed interessanti iniziative collaterali ed offre, dunque, la possibilità di passare una piacevole e rilassata giornata fuori porta, immersi in un ambiente storico e naturale di grande bellezza.
Biglietto d’ingresso: € 10, per visitare i due castelli, il Foledôr, la Cancelleria, la Pileria ed il parco del Castello di Sopra (il parco ddi quello di Sotto non é compreso nel prezzo, ma può essere visitato ad orario. I bimbi sotto i 5 anni non pagano e quelli dai 5 ai 12 anni pagano € 4. Sconti 10% per gruppi di almeno 25 persone.
E’ prevista anche la possibilità di visitare solo il brolo/area vivaisti al prezzo di € 4.
Note:
– il pagamento di un biglietto costituisce una garanzia per una circolazione più tranquilla e sicura negli interni ed un piccolo contributo per la conservazione dei manieri.
– A chi desidera trovare meno pubblico si consiglia di privilegiare il sabato o la mattina della domenica.

Iniziative collaterali (in ordine cronologico):
Sabato:

  • Conversazione sulle “Superfici architettoniche nell’edilizia storica”, in compagnia di Stefano Mursia (ingressolibero), per il ciclo d’incontri sulla conservazione ed il restauro. Ore 11 – sala Pro Loco.
  • Conferenza “The Courts Garden, un giardino magico, un viaggio del cuore”, una lezione vivente di garden design e composizione vegetale tenuta dal dottor Daniele Altieri, che in questo giardino capolavoro del National Trust ha lavorato (ingresso libero). Ore 18 – sala Pro Loco.
  • Bus navetta gratuito di collegamento dall’ingresso principale del Palmanova Outlet Village di Aiello (parcheggio consigliato) e Strassoldo (9.30-20). www.palmanovaoutlet.it. [email protected]
  • Cena “Il Giardino Segreto a Tavola”, con degustazione vini. € 65. Ore 19.30 – Tenuta di Blasig di Ronchi d.Legionari (18 min. da Strassoldo), dimora storica che ospitò D’Annunzio ed i suoi Legionari. Info/prenotazioni: t.+39 0481 475480 – [email protected] Durante la manifestazione sarà possibile degustare i vini della tenuta nella corte del castello di Sopra, a meno che non piova, nel qual caso potranno essere degustati in azienda.

Sabato e domenica:

  • Valutazione gratuita di oggetti antichi, opere d’arte e gioielli da parte di esperti della nota casa d’aste Dorotheum di Vienna. Orario continuato dalle 9 alle 19 – Vicinia del Castello di Sopra – [email protected]
  • Visite al parco del castello di Sotto, guidati dalla co. Ombretta Strassoldo. Prezzo € 3, non comprese nel biglietto della manifestazione – Sabato ore 16 e domenica ore 11-15-16 e 17.
  • Visite guidate gratuite esterne al borgo dei castelli, con guida turistica. Partenza: Porta Cisis – ore 11 – 15 e 17.
  • Visite con degustazioni di vino e tours in fuoristrada nella Tenuta di Ca’ Bolani di Molin di Ponte (15 min. a piedidai castelli, direzione Joannis). Dalle 09.30 alle 17.30. Durante l’evento sarà possibile assaggiare i vini di questa tenuta anche nella corte del castello di Sopra. T.335 7262404.
  • Laboratori didattici per bimbi tenuti da educatrici museali nel Brolo/area vivaisti.
  • Angoli gastronomici nella corte del castello di Sopra, a cura di un ottimo servizio di catering ed in vari punti delpaese a cura di associazioni locali.
  • Visite alla Villa de Asarta-Kechler (Ronchis di Latisana. 18 min. d’autostrada da Strassoldo) che ospitò Hemingwayed al suo parco romantico, disegnato dal Jappelli, con accoglienza da parte dei conti de Asarta-Kechler – [email protected] – Prezzo € 6 – Ore 10 – 12 – 15 e 17.

Domenica:

  • Shopping day a Cervignano del Friuli, con bus navetta gratuito di collegamento, tutto il giorno, tra Cervignano (parcheggio consigliato), da Piazza Indipendenza e Strassoldo
  • Mini concerti “Aspettando la SS Pasqua con i Maestri della Musica Classica”, ore 14.30 – 15.30 – 16.30 – 17.30 (durata 30 minuti circa), con Emanuela Battigelli (arpa) e Sara Clanzig (flauto), nella cappella del Castello di Sotto e musica antica d’accompagnamento con Federica Tavano (violoncello) e Giulia Tavano (violino), dalle 14 alle 18 nel castello di Sopra.

Tutto l’anno:
Visite esclusive ai più bei palazzi e castelli privati del FVG tuttora abitati dai proprietari (per gruppi di almeno 25
persone). Per info: [email protected]

643