FEFF22

Incendio mansarda a Sacile

I Vigili del Fuoco di Pordenone e Maniago sono stati impegnati per quasi 5 ore per domare l’incendio che ha visto coinvolta una mansarda di circa 80 mq in Strada Cellini a Sacile.
Le operazioni sono state rese difficoltose sia dal forte vento che ha imperversato durante tutta la prima fase dell’intervento, sia dalla presenza di un impianto fotovoltaico che ha impedito il rapido accesso alla struttura del solaio di copertura.
I Vigili del Fuoco, vincolati all’Autoscala, indossato l’imbrago e usato speciali corde idonee al lavoro con alte temperature hanno smontato uno ad uno i pannelli fotovoltaici, riuscendo così ad effettuare il minuto spegnimento degli ultimi focolai residui. Hanno poi posizionato, sempre vincolati dall’alto, dei teli per coprire provvisoriamente il tetto dalle intemperie.
La mansarda ed il tetto sono andati completamente distrutti ed altri danni secondari sono stati subiti dall’intera struttura.
A causa di ciò, l’abitazione è stata resa inagibile.
Le cause sono al vaglio del Nucleo Investigativo Antincendi dei Vigili del Fuoco di Pordenone.
Non si segnalano persone ferite.
Nel complesso sono intervenuti 9 automezzi e 20 Vigili del Fuoco.

506