telegram

Le Vie delle Foto, iscrizioni fino al 20 febbraio 2020

C’è ancora tempo fino al 20 febbraio per iscriversi a Le Vie delle Foto, la manifestazione che ad aprile 2020, per il decimo anno consecutivo, renderà nuovamente il centro di Trieste, con i suoi bar e locali, un’enorme mostra fotografica.

Con Le Vie delle Foto i locali pubblici e gli spazi urbani di Trieste si trasformano in un’unica, gigantesca galleria nella quale fotografi, professionisti e non, da tutta Italia e dal mondo, possono esporre i propri scatti.

A ogni fotografo viene assegnato un esercizio pubblico tra quelli aderenti al percorso cosicché le singole mostre possano avere ciascuna un loro tema. Le mostre vengono esposte per tutto il mese di aprile ed è possibile visitarle durante gli orari di apertura dei locali. Ogni sabato del mese sono inoltre previste visite guidate con percorsi creati ad hoc per poter ammirare sia le mostre, sia apprezzare i locali che le ospitano, che ovviamente la città di Trieste in tutti i suoi angoli, anche quelli meno noti.

Le Vie delle Foto nasce nel 2011 da un’idea dell’imprenditrice triestina Linda Simeone e presenta ogni anno delle innovazioni; vista l’anniversario, si è deciso di aprire prima le iscrizioni quest’anno in maniera da aver tempo maggiore per organizzare la manifestazione che ogni anno ad aprile rende Trieste la città della fotografia.

Per il 2020 sono previsti convegni, workshop e presentazioni del progetto in tutta Italia per portare nuovi fotografi a Trieste e Trieste in giro per il mondo. È possibile iscriversi all’edizione 2020 scaricando il modulo apposito dal sito della manifestazione.

Modulo di partecipazione

343