Reana del Rojale: mostra di scultura a Vergnacco, Gina Lollobrigida all’inaugurazione – 15 giugno 2012

Venerdì 15 giugno alle 19 i dieci artisti protagonisti della 15esima edizione del Simposio internazionale di scultura su pietre del Friuli V.G. saranno presentati nel Parco Sculture di Vergnacco. Madrina d’onore per l’occasione sarà Gina Lollobrigida, che inaugurerà la manifestazione organizzata dal Circolo Culturale “Il Faro”. Donna di spettacolo, la Bersagliera di “Pane, amore e fantasia” è un’artista a 360 gradi, che si esprime attraverso la fotografia ma soprattutto con la scultura, modellando oltre sessanta opere di cui ha seguito tutte le fasi lavorative. «La 15esima edizione del simposio con la presenza di questo illustre ospite, ha un riconoscimento che in ragione della sua rilevante e apprezzata attività professionale dà riconoscenza al nostro lavoro e certamente questo passaggio nel nostro simposio resterà nella memoria della nostra comunità e del nostro Circolo in particolare» afferma Roberto Cossettini, presidente del Faro. Gli artisti che dal 16 al 30 giugno animeranno il Parco Sculture scolpendo blocchi di pietra friulana open air sono Sakari Matinlauri (Finlandia), Pilade Simonitto (Friuli V.G.), Fernando Pinto (Colombia), Ante Marinovic (Croazia), Francesca Bernardini (Toscana), Robin David (India), Alessandro Canu (Sardegna), Noemi Palacios (Spagna), Stefano Grattarola (Liguria), Karin Van Ommeren (Olanda).
Durante la cerimonia saranno resi noti anche gli eventi che arricchiranno la manifestazione, spaziando dalla cultura alla musica, dalla poesia all’enogastronomia, lasciando spazio anche al mondo della moda.
Grazie all’assessore alla cultura Elio De Anna e il commissario straordinario dell’Azienda Speciale Villa Manin Enzo Cainero, l’avventura del Simposio continuerà dal 16 luglio al 31 dicembre con l’esposizione delle sculture nel parco di villa Manin, consolidando il percorso di sculture iniziato nel 2009 con l’assessore regionale Roberto Molinaro.
Un percorso importante quello intrapreso in questi anni, che ha reso il Simposio di Vergnacco un evento di grande rilevanza in regione, reso possibile grazie al sostegno di Fondazione Crup, Banca CrediFriuli, amministrazioni pubbliche, tra cui il Comune di Reana del Rojale, imprenditori privati e ancora grazie alla collaborazione di enti e associazioni.

Lascia un commento

1.530