Rintracciati 30 migranti provenienti da Pakistan, Afghanistan, Bangladesh vicino a Udine


Alcuni gruppi di migranti, arrivati in Italia presumibilmente attraverso la rotta balcanica, sono stati rintracciati questa mattina alle porte di Udine.
    Le prime segnalazioni di persone viste camminare lungo la strada sono giunte alle forze dell’ordine poco prima delle 6, a Gris di Bicinicco. Altri migranti sono stati fermati poco dopo in via Lumignacco a Udine, a Chiasiellis di Mortegliano e Pavia di Udine. In totale si tratterebbe di una trentina di persone provenienti in prevalenza da Pakistan, Afghanistan e Bangladesh.
    Sono persone adulte ma si sta verificando l’eventuale presenza di qualche minore. Dopo le formalità di rito in Questura, i migranti saranno sottoposti a tampone, nell’ambito di misure preventive contro la diffusione del covid 19, e quindi inseriti in apposite strutture dove trascorrere il periodo di quarantena.

983