Bearzi

Streeat Food Truck Festival a Udine, per assaggiare specialità

Food Truck Festival -9

Partenza fulminante per lo Streeat Food Truck Festival, la kermesse dedicata al cibo da strada di qualità che ha visto ieri pomeriggio inaugurata l’unica tappa nel Nordest, a Udine in Piazza Primo Maggio fino a domani, domenica 11 ottobre. Già in migliaia di accorrere ieri per la prima prima giornata del festival, appassionati della filosofia “street” e semplici curiosi, molti dei quali provenienti da fuori città e fuori regione, che hanno affollato l’area della piazza, colorata dai 22 food truck che hanno proposto il meglio delle specialità territoriali della nostra penisola. Fra le pietanze più gettonate sicuramente gli hamburger di chianina, i dolci piemontesi, i fritti ascolani e i sapori del Salento, letteralmente presi d’assalto dai visitatori. A fare gli onori di casa il friulanissimo e pluripremiato birrificio artigianale Foglie d’Erba di Forni di Sopra le cui birre hanno riscosso il consenso unanime dei partecipanti.

Grande affluenza è stat riscontrata già dall’apertura e dalle prime ore della sera, andando ad intensificarsi poi per tutta la serata, trascorsa comunque senza alcun disagio. Molto apprezzata dal pubblico anche la selezione musicale che ha accompagnato tutte le fasi della serata rendendo la permanenza al festival un’esperienza di svago e divertimento a 360 ° gradi. Dopo questo fantastico esordio la kermesse proseguirà per tutta la giornata di oggi e domani con le cucine su due ruote che apriranno alle ore 11.00 per chiudere i battenti alla 01.00.

C’è ancora tempo quindi per assaggiare le decine di pietanze proposte dalle 22 postazioni, tra cui troviamo: i twister dog e i tortellini fritti di Agriturismo Viaggiante; i dolci torinesi, churros al cioccolato, kebab di cioccolato, waffles di Lembo Bistrot; gli arrosticini, fritto misto di pesce e olive ascolane di Ape Scottadito; gli hamburger di chianina di La Toraia e BBQ Valdichiana; Be Typical e le sue specialità a base di farina di mais; le “miasse” (piadine di farina di mais) di Farinel on the Road; La Pestolotte con le sue specialità al pesto di basilico; le patate novelle cotte nel vin cotto di Credenza on the Road; i piatti a base di zafferano di Zafferanoinstrada; i fritti di La Frittoria Sas; le olive all’ascolana e i cremini di Migliori Olive all’Ascolana; lo gnocco fritto di Mr. Max on the Road; Stars in Street con la sua cucina creativa; l’american barbecue e BBQ di carne cotta a bassa temperatura di Phil’s Slow Smoked American Barbecue; il risotto giallo alla milanese di Primo Sapore; le paste fritte biologiche con le bontà toscane di Panzero; le “pucce” fragranti e le specialità salentine de L’Apuccia – Salento in Movimento e un assaggio di cucina tipica peruviana con Atahualpa.

Un evento adatto e aperto a tutti, con piatti gluten free adatti ai celiaci e pietanze vegetariane e vegane, a prezzo contenuto, si potrà infatti consumare spendendo dai 3 ai 9 Euro. Questo straordinaria prima edizione del festival a Udine, evento organizzato da Barley Arts e Zenit srl, in collaborazione con Buono – Food & Events e il Comune di Udine, è a ingresso libero

facebook
694