Tolmezzo: 2 condanne per traffico cuccioli di cane

Due uomini sono stati condannati dal Tribunale di Tolmezzo (Udine) per aver trasportato nel 2008 22 cuccioli all’interno di un’auto, in precarie condizioni di salute. Lo rende noto oggi la Lega Antivivisezione. I due, entrambi pregiudicati e residenti in provincia di Roma, sono stati condannati a sei e quattro mesi di reclusione. I cagnolini, di età compresa tra i 40 e 70 giorni, erano stati rinvenuti dai Carabinieri del Norm della Compagnia di Tarvisio stipati nel bagagliaio del veicolo, all’interno di sei gabbie, in condizioni igieniche precarie. La segnalazione era venuta dal titolare di un’autofficina cui i due uomini si erano rivolti. “Siamo soddisfatti per questa condanna e per la confisca degli animali – dichiara Ilaria Innocenti, responsabile nazionale del Settore Cani e Gatti Lav -; questo è un classico caso che mostra la grande sofferenza cui sono sottoposti tanti animali strappati precocemente alle loro madri per affrontare lunghi viaggi in condizioni precarie e che recano pregiudizio alla loro salute. Ci auguriamo che anche questa importante condanna faccia riflettere i cittadini su come l’adozione da un canile sia sempre da preferire all’acquisto”.

Lascia un commento

579