Aperitivo a Grado

Tuttoweekend – 1/2 dicembre 2012

facebook

Arriva Dicembre e tutte le manifestazioni cominciano ad assumere carattere natalizio con molte feste dedicatre a San Nicolò. E’ appena passato Sant’Andre festa tradizionalmente legata alla macellazione del maiale e quindi anche questo aspetto è al centro di molti appuntamenti di questo fine settimana. Non c’è che l’imbarazzo della scelta

Artegna – Purcit in Staiare – link

Teatro -Raul Cremona in regione – Link 

Cormons – Cormonslibri – Link

Cormons  – Mostra fotografica sulle olimpiadi di Londra – Link

Udine: Mostra in castello sul Tiepolo e Veronese – Link

Udine – Teatro – Imitation of death – Link

Teatro – Se Gaber fosse Gaber – link

Teatro – Simone Cristicchi in regione

Tarvisio – San Nicolò e i Krampus –  Nel Tarvisiano, come in Carinzia e in Slovenia, San Nicolò vestito da Vescovo, accompagnato dai “Krampus” (diavoli), passa di casa in casa per lodare i bimbi buoni che recitano in ginocchio le preghiere come vuole l’usanza, e ammonisce quelli più birichini. Nel frattempo, per le vie bianche di neve, i ragazzini del paese sfidano i Krampus lanciando palle di neve e qualche petardo. Naturalmente i terribili Krampus hanno la meglio, e paura e divertimento vanno di pari passo. A Cave del Predil dalle ore 18.00 sfilata dall’ingresso della miniera e a seguire falò in piazza

Basiliano – il purcit di Sant’andree – Con il patrocinio del Comune e la collaborazione della Parrocchia e delle Associazioni locali, questa festa paesana si tiene in concomitanza con i festeggiamenti per il Patrono Sant’Andrea. La degustazione di ottimi piatti a base di carne suina sarà accompagnata da varie iniziative di carattere culturale e musicale. La manifestazione avrà luogo come di consueto presso il cortile della Canonica.

Fagagna Mercatino di Natale  – 1 dicembre – Nella cornice di Via Umberto I e Piazza Unità d’Italia, caratteristiche bancarelle di artigianato locale ed hobbistica, con dimostrazioni di lavorazioni, animazioni musicali e spettacoli itineranti nel corso di tutta la giornata.

Attimis – Sant’Andree – In collaborazione con il Comune e la locale Parrocchia, nel piazzale della chiesa si svolge la festa patronale, ripresa da una delle solennità più antiche della Comunità locale. Una particolarità degna di nota riguarda i menù gastronomici proposti in occasione dei festeggiamenti: a base di pesce in onore di Sant’Andrea pescatore il Sabato sera, all’insegna della carne di maiale il giorno della Domenica. Tra le iniziative collaterali, i mercatini di Sant’Andrea No Dome Robis di une Volte, gli spettacoli dedicati ai piu piccoli e tanta buona musica.

Avasinis – 2 dicembreFesta di San Nicolò La festa organizzata assieme alle mamme di Avasinis, vede la partecipazione di centinaia di bimbi che aspettano l’arrivo di San Nicolò. Nel primo pomeriggio l’attesa e allietata da spettacoli di burattini, canti e balli. All’imbrunire l’allegra compagnia si sposta in Piazza 2 Maggio per attendere San Nicolò, che con passo felpato scende dall’imponente scalinata della chiesa. Non mancano dolci tipici prodotti artigianalmente, un simpatico mercatino realizzato dalle famiglie del paese e tante altre sorprese!

Caneva – Adventus – 2 dicembre – Da diversi anni la Comunita Bavarese Neumarkt St. Veit intrattiene rapporti di amicizia e gemellaggio con Caneva. Come da tradizione, in occasione della prima Domenica di Avvento, una delegazione di questa cittadina giunge a Caneva, portando in dono l’Albero di Natale e la tradizionale Corona dell’Avvento. Al termine della cerimonia religiosa, nella piazza principale, viene allestito un piccolo mercatino con i prodotti tipici della Baviera.

Magnano in Riviera – Fieste dal purcit e SanNicolò – Tipica festa friulana con menù di degustazioni a base di prodotti norcini e molte altre prelibatezzedella cucina locale. I visitatori, nel corso della giornata, saranno allietati dal suono della fisarmonica, mentre nel pomeriggio San Nicolò, come da tradizione, passerà ed offrirà doni a tutti i bambini.

Paluzza – Mercatino di Natale – 2 dicembre – La via principale del paese viene animata da numerosi stand enogastronomici ed artigianali con prodotti tipici locali e della vicina Carinzia.

Poffabro – San Nicolò A Poffabro, presso la Chiesa Parrocchiale e la sede dell’Associazione Scarpeti, festa dedicata ai bambini, con il tradizionale rito religioso della benedizione, favole animate, doni e una gustosa merenda per tutti i piccoli partecipanti, preparata dalle Suore Benedettine del locale Monastero di Villa Santa Maria! In collaborazione con la Parrocchia e l’Associazione Scarpeti.

Valvasone – San Nicolò – Nel centro storico, giornata dedicata ai piu piccoli con animazioni e giochi, un appuntamento che richiama ogni anno un numero cospicuo di visitatori; suggestivo il momento della discesa di San Nicolò dal campanile del Duomo. L’evento e realizzato con il sostegno della Provincia di Pordenone e la preziosa collaborazione di Comune e Associazionismo locale.

Andreis – Mercatini di Natale – La piazza sarà animata da colori, fragranze e suoni, con le bancarelle dei Mercatini di Natale, dove i visitatori potranno trovare oggetti tipici dell’artigianato locale, i cavalli a dondolo in legno, le lanterne in rame, i lavoretti all’uncinetto e con il cartoccio, sciarpe e calzettoni di lana, ceste intrecciate, treppiedi, schiaccianoci e tanti altri manufatti caratteristici! Nella Chiesa Parrocchiale suggestive saranno le melodie natalizie di rinomati gruppi corali. L’atmosfera sarà resa ancor piu intensa dai profumi speziati e invitanti del brulè, del cioccolato, dei dolci e delle caldarroste.

Buttrio Festa di Santa Barbara  –  2 dicembre – Il programma è il seguente: – ore 18.30 ritrovo di tutti i partecipanti sul piazzale antistante la Chiesa Parrocchiale; – ore 19.00 Santa Messa presso la Chiesa Parrocchiale, celebrata da don Roberto Freschi accompagnato dal “Coro dei Giovani”; – ore 20.00 Deposizione di una corona d’alloro al monumento ai Caduti di tutte le guerre alla presenza delle Autorità Militari e Civili; – ore 20.15 A tutti i partecipanti alla cerimonia sarà offerta una bicchierata. Alla cerimonia sarà presente una delegazione della Carinzia e della Slovenia.

Gemona – Natale con gusto – Domenica 2 dicembre, centro storico, Via XX Settembre – dalle ore 9.00 in via XX settembre “Natale con Gusto”: mostra-mercato natalizia enogastronomica. – dalle ore 9.00 in via Bini “Mercatino delle Pulci e del Libro Usato” e presso piazzetta Portuzza, sezione speciale dedicata ad articoli militari. – dalle ore 10.30: “Truccabimbi”: tanti Babbi Natale a Gemona! a cura di Cip e Ciop. – dalle ore 16.00 in piazza del Municipio; apertura del Megapanettone offerto dal comitato Borgate del Centro Storico. Iniziative a cura del Comitato Borgate Centro Storico SCRIVIAMO A BABBO NATALE ASSIEME AI SUOI FOLLETTI Cortile Elti dalle 16.00 alle 20.00 I Folletti di babbo Natale aiuteranno i bambini a scrivere la lettera a babbo Natale. In tale occasione i binbi potranno eseguire qualche lavoretto di decorazione o creare piccoli manufatti. Inoltre torte, biscotti e the per tutti!! Organizzazione a cura dell’Associazione “Lo Scivolo” – Genitori dei bambini della Scuola dell’Infanzia di Capoluogo

Tolmezzo – Purcitart  2 dic – dalle 10:30  Celebriamo l’antica arte del norcino nel cortile del Museo Gortani! Durante tutta la giornata si potrà assistere alla lavorazione del maiale e degustare i migliori tagli della carne I bambini potranno così capire che le salsicce, le braciole e i salumi in genere non nascono nei frigoriferi dei supermercati!

Ragogna – Aspettando il Natale 2 dicembre – Ragogna aspetta il Natale” è il contenitore di iniziative che la Pro Loco, il Comune di Ragogna e le associazioni locali, hanno programmato nell’attesa delle festività natalizie: mercatini, concerti e tanto altro. Domenica 2 dicembre alle ore 10, con l’arrivo della banda, apriranno al pubblico le bancarelle di hobbisti e onlus nel nuovo spazio verde (ex campo sportivo); le bancarelle proporranno addobbi e decorazioni, idee regalo e lavori d’artigianato. Per la mattinata i volontari hanno organizzato giochi e attività per bambini che continueranno anche nel primo pomeriggio (dalle 14.30); giochi tradizionali e di Natale “NascondOno”, la corsa delle renne e tanti altri per grandi e piccini; per tutto il pomeriggio si potranno ascoltare le fiabe natalizie. Nel pomeriggio prenderà il via il primo torneo delle cinque frazioni “corsa con la slitta”, a seguire l’inaugurazione della nuova casa dell’acqua. Alle 17 l’accensione dell’Albero di Natale, donato del paese gemellato Weintensfeld (Carinzia) che sarà presente con una folta delegazione ed il “Chor di Zweinitz” che, assieme al coro Amici della Montagna, proporrà al pubblico e ai bambini le migliori canzoni di Natale. A seguire la proiezione di un film d’animazione natalizia per bambini e genitori nel nuovo Centro di Aggregazione Giovanile. Durante tutto il giorno sarà attivo un chiosco con dolci e bevande calde. Nei giorni successivi avverrà lo scambio di auguri di buone feste nelle altre frazioni (Pignano sabato 8, S. Pietro sabato 15 e Muris lunedì 24). Il Concerto di Natale si svolgerà sabato 22, alle ore 20.45 nella sala teatrale

Palmanova – Gran Galà Alfa Romeo – 2 dicembre

481