Udine: a Treppo Grande conferenza su Do Gilberto Pressacco – 30 ott 2015

don gilb pressaccoTreppo Grande (Ud) – “Rileggendo don Gilberto” è il titolo dell’incontro imperniato sul noto musicista, teologo e intellettuale friulano che si tiene venerdì 30 ottobre, alle 21, nell’agriturismo Borgo Floreani di Vendoglio di Treppo Grande. Organizzata dalle associazioni culturali don Gilberto Pressacco ed Ermes di Colloredo, la serata sarà introdotta da Flavio Pressacco, mentre la lettura di brani tratti da “L’Arc di San Marc” saranno commentati da don Pasquale Pressacco. Sono previsti alcuni intermezzi musicali a cura della Schola Aquilejensis di Udine. L’incontro è programmato all’interno dell’attività di divulgazione del patrimonio intellettuale di Gilberto Pressacco perseguita dall’associazione che porta il suo nome. Lo studioso friulano, scomparso nel 1997, ha lasciato un importante bagaglio culturale e artistico, coniugando competenze di teologia dogmatica, musicologia, musica e storia della danza; ha dato inoltre importanti contributi alla musicologia locale e alla storia della primitiva chiesa di Aquileia. In particolare, il suo approccio interdisciplinare è riuscito a far emergere nuovi elementi caratteristici della storia di Aquileia: la

salvezza universale, l’estasi e la rusticitas.

“È con vero piacere che abbiamo condiviso l’organizzazione di questo incontro”, dichiara il presidente dell’associazione Ermes di Colloredo Giordano Menis, “anche in ricordo di una memorabile serata che vide protagonista, nel lontano 1996, nella parrocchiale di Treppo Grande,  lo stesso don Gilberto Pressacco allorché diresse, all’interno delle celebrazioni per il ventennale del terremoto, un concerto dal titolo “Le musiche di Aquileja”, interpretato dal Coro G. B. Candotti, dalla Schola Aquilejensi e dal Gruppo da Camera F. Candonio”.

 

584