PopSockets

udine bar camp

Il 14 ottobre l’Assessorato all’innovazione del Comune di Udine organizza un evento per parlare di Web e Pubblica Amministrazione.

La ricetta è semplice: interventi brevi con formula IGNITE

tavoli di discussione separati

conclusioni in plenaria di nuovo con la formula IGNITE.

Una giornata di lavoro per fare brainstorming insieme e per iniziare a seminare ciò che sarà il futuro web del Comune di Udine.
Partecipanti

Aggiungetevi alla lista e mettete tra parentesi il titolo dell’intervento, se volete farne uno (magari anche il link ai file). Aggiungete anche un modalità di contatto (per comunicazioni, info, ecc.)

Paolo Coppola, assessore all’innovazione ed e-government del Comune di Udine, (Il web del Comune di Udine)

Giorgio Jannis (Narrazioni territoriali, partecipazione, socialità in Rete)

Vincenzo Della Mea

Elena Tubaro

Marco Celotti

Davide Nonino (Crowdsourcing: idee e progetti condivisi per il territorio)

Gabriele Persi (in fase di valutazione un intervento)

Paolo Bolpet (Il Buon Cerbero. Trasparenza, collaborazione, partecipazione. Sulla realizzazione di una Open Architecture all’interno di una PAL)

Hubert Londero

Lorenzo Marchiori (Il web tra ragione ed emozioni, capire i social network per evitare fraintendimenti e illusioni)

Luigi Gregori (web ed interoperabilità: la sfida per le aziende ICT e PA // interoperabilità e standard aperti: chimera o realtà?) [email protected]

Nicola Strizzolo

Sara Rocutto (spunto: “le parole della politica/amministrazione e i 140 caratteri”)

Daniela Maranzano

Daniele Pizzoni

Antonina Dattolo

Livio Martinuzzi

Redazione Friuli Future Forum

Ivan Bortolin AsCI (Sistema Integrato per la Mobilità)

Ernesto Zanotti

Oriana Cok – GruppoPragma (L’amministrazione digitale è davvero per tutti?)
Il programma della giornata
ore 9,30 inizio presentazioni (formula IGNITE)
ore 10,30 pausa caffè

ore 11 avvio tavoli di lavoro
ore 12.30 colazione di lavoro

ore 13.30 ripresa dei lavori
ore 15.30 presentazioni idee e proposte (formula IGNITE)
ore 17.00 chiusura lavori

(il programma e gli interventi qui riportati potrebbero subire delle variazioni)

facebook

Lascia un commento

710