Bearzi

Udine: convengo per ricordare Balducci – il programma -20/24 sett 2017

2011_Pierluigi+palcoDal 20 al 24 settembre, a Zugliano, un convegno per ricordare la sua eredità e la sua figura di profeta e maestro “dell’uomo planetario”: tra i numerosi ospiti nazionali e internazionali anche il missionario Alex Zanotelli, il presidente di Libera don Luigi Ciotti, l’archeologa siriana Eva Ziedan e Surood Ahmad Al – Naqshabandi, curdo-irachena direttrice dalla Women’s Alliance for Democratic Iraq.

Dalla sua fondazione, il centro, che ha ricevuto anche la visita del Dalai Lama, ha accolto e aiutato e ospitato più di 600 persone in difficoltà

RELATORI E RELATRICI

PIERLUIGI DI PIAZZA Impegnato nella diffusione della cultura della pace, della nonviolenza e della solidarietà. E’ parroco di Zugliano, dove ha fondato un centro di accoglienza per immigrati, profughi e rifugiati politici e di promozione culturale intitolato a Padre Ernesto Balducci del quale è responsabile e instancabile animatore. Collabora con giornali e riviste ed è autore di libri.

VITO MANCUSO Teologo, già docente di Teologia moderna e contemporanea presso la Facoltà di Filosofia dell’Università San Raffaele di Milano e di Storia delle dottrine Teologiche presso l’Università degli Studi di Padova. I suoi scritti hanno suscitato notevole attenzione da parte del pubblico. Il suo pensiero è oggetto di discussioni per le posizioni non sempre allineate con le gerarchie ecclesiastiche. Tra i suoi libri più recenti: Il coraggio di essere liberi, Dio e il suo destino, Questa vita.

GONZALO BERNABÈ ITUARTE VERDUZCO O.P. Provinciale dei domenicani in Messico, vicario di Giustizia e Pace della Diocesi di San Cristobal, cofondatore del Centro dei Diritti Umani “Fray Bartolomé de las Casas”.

MARCO CAMPEDELLI Sacerdote veronese, ha studiato e riflettuto sulla relazione fra liturgia, poetica e politica ed è diventato un artista della narrazione. Confidente di Alda Merini, vive rapporti di amicizia con i teologi Marcelo Barros e José Maria Castillo. E’ stato per anni in confidenza con il cardinale Loris Capovilla, segretario di papa Giovanni XXIII.

FRANCESCO COMINA Laureato in filosofia, è giornalista professionista. Redattore del quotidiano “L’Adige”, collabora con diversi periodici: “Mosaico di pace”, “Segno nel mondo”, “Il Margine” e “Notiziario della Rete Radié Resch”. È coordinatore del Centro per la pace del Comune di Bolzano. Ha pubblicato numerosi libri.

SEVERINO SACCARDI Giornalista, direttore della rivista “Testimonianze”, fondata da padre Balducci nel 1958, alla quale ha collaborato per tanti anni. E’ stato impegnato in politica anche con compiti istituzionali. I contenuti di “Testimonianze” offrono lo spunto per diversi incontri pubblici nei quali è di riferimento: democrazia, sviluppo, dialogo fra religioni e insieme memoria viva dei profeti.

ALEX ZANOTELLI Missionario comboniano formatosi negli USA e in seguito attivo in Sudan; negli anni Ottanta direttore del mensile Nigrizia. Ha condotto numerose battaglie sociali come quella contro il commercio italiano di armi in Africa. Ha vissuto per 12 anni a Korogocho, uno degli slum più poveri di Nairobi. Dai primi anni Duemila abita e lavora nel rione Sanità di Napoli, impegnato a contrastare la camorra tra i giovanissimi. E’ autore di numerosi libri e pubblicazioni.. CENTRO PER LA PACE “ERNESTO BALDUCCI” DI CESENA Luogo d’incontro, di ricerca e di socializzazione delle esperienze, aperto ad associazioni, gruppi informali e singoli cittadini, è fortemente impegnata nella promozione di stili di vita consapevoli tra le giovani generazioni nelle aree della storia, memoria, cooperazione internazionale, intercultura e legalità.

FLAVIO LOTTI Direttore del Coordinamento Nazionale Enti Locali per la pace e i diritti umani, associazione che ha contribuito a fondare nel 1986. Da molti anni è riferimento per l’organizzazione della Marcia per la pace Perugia-Assisi. E’ cofondatore e coordinatore della Tavola della Pace e promotore di percorsi di educazione alla pace nelle scuole con gli studenti e gli insegnanti, coinvolgendo gli Enti locali. Dirige il sito www.perlapace.it. ed è autore di numerosi articoli pubblicati da riviste e quotidiani.

ERICA BOSCHIERO Cantautrice e cantastorie veneta, una delle voci più interessanti della canzone d’autore al femminile nel panorama italiano, con contenuti di impegno civile; è impegnata in progetti educativi nelle scuole.

ELISABETTA MUGHINI Dal 2003 è coordinatrice dell’Ufficio Comunicazione dell’Agenzia Nazionale per lo sviluppo dell’Autonomia Scolastica (ex-Indire) per il quale dirige il piano annuale di comunicazione dell’ente impegnato nella ricerca e divulgazione dei nuovi media per il supporto alla didattica e la formazione del personale in servizio della scuola italiana. Ha iniziato la sua attività professionale occupandosi di editoria; è stata riferimento delle Edizioni Cultura della Pace, casa editrice fondata da Ernesto Balducci nel 1986

. LORIS DE FILIPPI Presidente di Medici Senza Frontiere Italia dal 2012. Ha partecipato a numerosi programmi di assistenza umanitaria in situazioni di guerra, catastrofi naturali, violenza urbana. Ha coordinato interventi d’urgenza di particolare complessità tra i quali lo tsunami del 2005 in Indonesia e il terremoto di Haiti del 2010.

EVA ZIEDAN Archeologa siriana, ha lavorato in Italia come mediatrice linguista e culturale. Dal 2013 lavora presso l’organizzazione internazionale per lo sviluppo COSV attiva nel sostenere la società civile siriana e impegnata a promuovere la riconciliazione e la pace tra le comunità locali a prescindere dalle appartenenze politiche.

SUROOD AHMAD AL-NAQSHABANDI Irachena curda, direttrice della WAFDI (Women’s Alliance for Democratic Iraq) sezione di Kirkuk che si occupa del rafforzamento del ruolo della donna nei processi di pace. Collabora con vari uffici ONU ed è stata rappresentante per l’Iraq alla Conferenza ONU sui Diritti delle Donne nel 2010.

ANDREA CECCONI Presidente della Fondazione Balducci di Firenze; impegnato nella pubblicazione di libri e nella promozione di eventi culturali, collabora alla rivista “Testimonianze”. Amico di padre Ernesto, alla sua morte si dedica allo studio dell’ingente archivio dei suoi scritti, custoditi dalla Fondazione.

FEDERICO PIRONE Assessore alla Cultura del Comune di Udine e Presidente del Coordinamento Regionale Enti Locali per la Pace e Diritti Umani del FVG (CRELP).

LOREDANA PANARITI Assessore al lavoro, formazione, pari opportunità, istruzione, politiche giovanili del Friuli Venezia Giulia, laureata in Lettere Moderne (indirizzo storico) all’Università di Trieste, già docente di Storia del Lavoro e Storia d’impresa. Ha al suo attivo una importante attività scientifica ed è autrice di numerose pubblicazioni.

JOSÈ LUIS CORZO TORAL Padre scolopio, docente di pedagogia della religione presso l’Università Pontificia di Salamanca a Madrid; studioso spagnolo fra i più apprezzati del “priore di Barbiana”. Dalla sua creazione nel 1982 ha partecipato al Movimento di rinnovamento pedagogico degli “Educatori Milaniani” (MEM) ed è direttore della rivista “Educar(NOS)” dal 1998, anno della sua fondazione. E’ stato promotore e direttore a Salamanca della “Casa Escuela Santiago Uno” dalla sua fondazione nel 1971 e dal 1980 della Scuola agraria Lorenzo Milani, centro di formazione professionale. Ha pubblicato decine di libri tra i quali Don Milani. La parola agli ultimi. E’ stato nominato membro della Commissione nazionale per le edizioni delle opere complete su don Milani dal Ministero italiano dei beni e delle attività culturali e del turismo.

EMILY NABAKOOZA Nata in Uganda nel 1977, impegnata in progetti sui temi della pace e mediazione, dialogo e risoluzione di conflitti, riconciliazione e rispetto delle differenze. Da sette anni dirige il Dipartimento di Formazione al Centro John Paul II in Kampala per la formazione di leader nel settore politico (dirigenti della Polizia) e in quello scolastico, in modo particolare gli insegnanti delle scuole superiori. Ha prodotto un manuale di educazione civica che è stato adottato da oltre 200 scuole superiori presenti nel Paese.

MARIO MARCELINO RUIZ MENDOZA Indigeno tzeltal del Chiapas (Messico), leader comunitario con molta esperienza e aperto alle realtà più vaste.

MARY BRICKER-JENKINS Professore emerito della Temple University di Philandelphia, attivista per I diritti civili, fa parte della PPEHRC (Poor People’s Economic and Human Rights Campaign), movimento che si batte contro le disuguaglianza e la povertà negli Stati Uniti d’America.

CORO VALUSSI E’ nato nel 1990 e ha cercato di esprimere solidarietà ai profughi della guerra nella ex Jugoslavia. E’ costituito da volontari: alunni, insegnanti e genitori; esegue canti del mondo, contenuti sulla giustizia, pace, fratellanza, legalità, apertura alle diversità.

TALLER EXPERIMENTAL DI MUSICA ANDINA (T.E.M.A.) E’ un laboratorio nato con l’intento di unire i peruviani qui presenti e nello stesso tempo di coinvolgere con le loro musiche il Paese che li ospita.

GRUPPO MUSICALE DI COSTALTA Nato nel 1983, si esprime in lingua ladina e italiana; ha vinto il premio “Musicultura” di Recanati 1993. I contenuti delle canzoni riguardano la vita delle persone, i sentimenti, le relazioni con attenzione a chi fa più fatica nella vita; la giustizia, la pace, la convivenza pacifica fra le diversità.

ENNIO SENSI Parente di padre Ernesto Balducci, è stato per lunghi anni insegnante con un costante impegno nell’educazione formativa alla memoria della comunità locale aperta al mondo; all’identità locale e planetaria; alla cultura della pace e dell’attenzione all’ambiente vitale. “E’ un militante della memoria”, profondo conoscitore e sapiente guida delle tradizioni civili, sociali, culturali e religiose di Santa Fiora e dell’ambiente dell’Amiata con riferimenti alla situazione attuale.

BARBARA BELLACINI Nipote di padre Ernesto Balducci, figlia di una delle sue tre sorelle. E’ insegnante di materie scientifiche in una scuola di Firenze e vive il suo compito con il coinvolgimento dell’attenzione alle storie umane degli alunni e al loro percorso di formazione umana e civile.

PIERLUIGI ONORATO Presidente onorario della Fondazione Ernesto Balducci. E’ stato magistrato e poi parlamentare per tre legislature come indipendente di sinistra. Ritornato in magistratura ha terminato la carriera come Presidente onorario aggiunto della Corte di Cassazione. Pubblicò con Balducci un testo di educazione civica per le scuole medie superiori dal titolo Cittadini del mondo per le edizioni Principato. E’ presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Ernesto Balducci.

MARIO VATTA Nato nel 1937, sacerdote dal 1963, don Mario Vatta è il fondatore della Comunità di San Martino al Campo, organizzazione che da 45 anni opera a Trieste per garantire accoglienza agli ultimi. Nel 2007 il Comune di Trieste lo ha insignito della civica benemerenza. Autore di numerosi articoli e interventi sui temi sociali.

LUIGI CIOTTI Ispiratore e fondatore dapprima del Gruppo Abele e nel 1995 di “Libera-Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”, che coordina oggi nell’impegno antimafia oltre 1600 associazioni, scuole, gruppi locali, nazionali e internazionali. Significativi i progetti di educazione alla legalità in migliaia di scuole e in decine di università. E’ impegnato in modo instancabile con continui incontri per diffondere la cultura della giustizia e della legalità, della responsabilità personale e comunitaria.

facebook
1.114