Udine: festa per “l’ora delle storie” – per bambini – 29 apr 2015

bambiniQuasi trenta appuntamenti, oltre 500 bambini coinvolti per i pomeriggi de “L’Ora delle storie”, a cui si aggiungono i 22 incontri con oltre 300 presenze di “Tantilibri” e i 48 eventi con circa 600 partecipanti per le iniziative di “Leggimì Leggimè” nelle circoscrizioni. Più di mille e 400 bambini complessivamente coinvolti da ottobre ad oggi, quindi, che ancora una volta hanno decretato il successo dei tanti appuntamenti organizzati dalla sezione “Ragazzi” della biblioteca comunale “Joppi di Udine”.

Un successo, dunque, che non poteva non concludersi con una grande festa finale in programma mercoledì 29 aprile alle 17 al parco “Brun” in viale Vat (in caso di maltempo, il pomeriggio sarà rinviato a mercoledì 6 maggio). Una grande “Festa delle storie” in compagnia dei lettori volontari del “Club Tileggounastoria”, dell’associazione culturale “San Lazzaro” e degli operatori della sezione “Ragazzi” della “Joppi” a cui sono invitati bambini, genitori ed educatori

La festa, che sarà dedicata ai 40 anni di “Kamillo Kromo”, l’amato personaggio nato dalla matita di Altan, prevede un programma di narrazioni che saranno proposte negli spazi contraddistinti dai colori: rosso per bambini 18/36 mesi, verde 3/5 anni, giallo 5/8 anni. Ci saranno anche l’angolo del laboratorio creativo “arcobaleno” e le magie del mago Deda, prima della lettura corale di “Kamillo Kromo e il gioco delle bolle”. La Libreria Giunti di Udine sarà presente anche con un punto vendita dedicato alla miglior letteratura per l’infanzia.

Tanti, si diceva, gli appuntamenti organizzati da questo autunno. “L’Ora delle Storie”, l’appuntamento settimanale di narrazione per i bambini dai 4 agli 8 anni, nel corso dei 28 appuntamenti realizzati anche con la collaborazione di autori, illustratori, maghi, alchimisti ed esperti di psicologia ed educazione hanno visto la partecipazione di più di 500 bambini. Gettonatissima è stata anche l’attività “Tantilibri”, dedicata ai bimbi dai 18 ai 36 mesi e famiglie, che nei 22 lunedì ha registrato più di 300 presenze. Ben 48 incontri con circa 600 partecipanti sono stati i numeri di “Leggimì, Leggimè” iniziativa realizzata nelle biblioteche di circoscrizione abbinando le narrazioni con i laboratori creativi, a conferma del successo ormai consolidato di questa proposta. Ma non è tutto. Perché centinaia di altri bambini dai 18 mesi ai 6 anni sono stati incontrati durante quest’anno scolastico nei nidi, nelle scuole dell’infanzia, primaria e doposcuola dai lettori volontari e dall’animatrice della sezione “Ragazzi” come azioni concrete per la diffusione del progetto “Nati per leggere”, concepito con il duplice scopo di far scoprire ai bambini la bellezza della letteratura per l’infanzia e convincere i genitori, attraverso gli educatori, a diventare i primi lettori/narratori di storie per i loro piccoli.

Come sempre, anche la partecipazione alla festa finale è libera e gratuita. Per informazioni è possibile contattare la sezione “Ragazzi” telefonando al numero 0432271585 o consultando il sito internet www.sbhu.it/udine/ragazzi

400