Udine: maratonina, il programma di domenica 20 settembre 2015

15a+Maratonina+di+Udine+-+3a+parte+024E’ tutto pronto per la nuova edizione della Maratonina “Città di Udine”. Il weekend dedicato alla corsa e al benessere tornerà ad animare il centro di Udine il 19 e 20 settembre prossimi, con un programma come sempre ricco e contraddistinto da diverse novità. La sedicesima Maratonina sarà la più internazionale di sempre con atleti provenienti da oltre 20 Paesi
e tre continenti.
Al centro come sempre la mezza maratona, gara competitiva da sempre supportata dalla Banca Popolare di Vicenza, che da due anni può contare su un percorso nuovo e molto veloce, come testimoniato dalla vittoria nel 2013 di Geoffrey Mutai, che ancora detiene il record della manifestazione. La gara come sempre sarà aperta anche alle handbike e alla staffetta 10K + 10K.
Sabato spazio alle famiglie e ragazzi: in mattinata la Staffetta Scuole – una gara riservata agli alunni delle scuole medie e superiori – da quest’anno sostenuta da Bluenergy, nel pomeriggio invece la tradizionale MiniRun Despar, per corridori in erba, e la Corsa con il Cane.
La mattinata di domenica vedrà anche il consueto appuntamento con la StraUdine ERP, la non
competitiva da 7 chilometri e mezzo aperta a tutti, anche al nordic walking.
TESTIMONIAL. Anna Incerti, friulana d’adozione, sarà la testimonial dell’edizione 2015. Già campionessa europea di maratona, gareggerà ancora una volta a Udine con nuovi e ambiziosi obiettivi: mettersi alla prova per il debutto novembrino alla maratona di New York e prepararsi al meglio per le Olimpiadi di Rio 2016.
ESPN. La celebre emittente sportiva internazionale ESPN realizzerà un’intera puntata di uno dei programmi più seguiti – ESPN Run – a Udine, grazie alla presenza di una troupe dedicata e del sostegno dell’Associazione. Si tratta di un vero e proprio documentario che andrà in onda in tutti i paesi americani “hispano hablantes”, dal Messico all’Argentina, e ovviamente sarà disponibile anche su internet. L’obiettivo della trasmissione è quello di seguire dal 2011 le Maratone più importanti del mondo – ad esempio Tokyo 2015 – e oltre 80 gare significative in tutto il mondo. La trasmissione è particolarmente apprezzata, tanto che ha già raggiunto oltre 2 milioni di spettatori.
Fra tutte le gare italiane la redazione di ESPN ha scelto proprio quella di Udine, entrando in contatto con il team operativo dell’AMU, già al lavoro da mesi, e coordinandosi per raccontare al meglio non solo la gara, ma anche la città e il suo territorio.
L’approccio giornalistico infatti non sarà tradizionale: ESPN Run è un programma che intende “raccontare” la storia della gara ma anche il suo contesto, le storie dei partecipanti, la cultura del  territorio che le ospita. Una sorta di “storytelling” che vada oltre il mero risultato sportivo. Per questo la troupe, formata da due giornalisti argentini, seguirà per tutta la settimana antecedente la Maratonina l’atleta friulano Stefano Scaini.
PALIO DEI BORGHI
Domenica 20 settembre i Borghi di Udine andranno alla conquista dell’ambito Gonfalone, che appartiene da un anno a San Lazzaro, nella quarta edizione del Palio promosso da Confcommercio, nell’ambito della Maratonina, con il patrocinio del Comune e il contributo della Provincia. La formula è confermata: ciascuno dei 7 Borghi storici di Udine schiererà un uomo e una donna che si contenderanno il trofeo sul percorso della mezza maratona. Il Borgo vincitore sarà il più veloce nella sommatoria dei tempi.
Il Palio dei Borghi, annunciato sabato 19, alle 17.30, dalla sfilata storica in costume medievale dei rappresentanti dei Borghi e dei figuranti di Cividale (alle 18 la presentazioni degli atleti), avrà quest’anno un’anteprima-novità nella serata di venerdì 18. In Casa della Contadinanza in Castello, a partire dalle 20.30, Confcommercio, d’intesa con la Maratonina, organizza infatti la Cena medievale con Delitto a cura di Anà-Thema Teatro. Per informazioni e prenotazioni: [email protected], 0432/538753 entro lunedì 14 settembre.
STRAUDINE ERP E ANDOS. Come ogni anno la Maratonina Udinese devolverà una parte dei proventi della StraUdine ERP in beneficenza. Partner per questa edizione sarà l’ANDOS – Associazione Nazionale Donne Operate al Seno – comitato di Udine.
BABY PARKING. Domenica sarà attivo a partire dalle 08:30 il servizio gratuito di baby parking a cura della Scuola Basket Miky Mian. I genitori che desiderano correre la mezza maratona potranno  farlo in sicurezza affidando i bambini al vicecampione olimpico Michele Mian e al suo staff.

1.006