Udine: minorenne in overdose

Un minorenne udinese, 18 anni da compiere tra qualche mese, ha rischiato ieri un’overdose da sostanze stupefacenti, dopo aver passato la notte in Slovenia, partecipando a una festa con alcuni amici. Il ragazzo ha accusato un malore ieri mattina, mentre si trovava nella zona di borgo stazione. La madre, quando è tornato a casa, in tarda mattinata, si è preoccupata e ha chiamato un’ambulanza. Il ragazzo è stato trasportato d’urgenza in pronto soccorso; ha ammesso di aver assunto due pastiglie di ecstasy insieme con alcol. Dalle analisi sono emerse tracce di cannabinoidi, anfetamine e metadone.

Lascia un commento

2.268