Udine: spacciavano e rubavano in ospedale, arrestati due stranieri

Ragazzo seviziato in fin di vita a Napoli, un fermoDue cittadini stranieri di 47 e 23 anni sono stati arrestati dai Carabinieri di Campoformido (Udine) per furto aggravato, spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione di armi.
I due sono stati bloccati dai militari dell’Arma subito dopo aver commesso una serie di furti all’interno dell’ospedale di Latisana (Udine). All’interno della loro auto è stata rinvenuta la refurtiva (cellulari, orologi e portafogli), ma anche coltelli a serramanico e taglierini oltre a dosi di cocaina già pronte per lo spaccio.

685