Udine: studenti Malignani trovano cellulare con immagini pedo pornografiche

telefonino
Trovano uno smarthpone in un borsellino nei corridoi della scuola e dentro scoprono immagini pedo-pornografiche, con foto di bambine e ragazze nude o quasi. E’ accaduto ieri sera, intorno alle 20.30, a un gruppo di studenti delle scuole serali dell’Istituto tecnico industriale Malignani di Udine. I ragazzi hanno allertato subito la polizia e gli agenti della Squadra Mobile sono risaliti in poco tempo al proprietario del telefono. Si tratta di un uomo di mezza età affetto da disturbi psichici, dipendente della stessa scuola. Il cellulare è stato posto sotto sequestro, per essere analizzato con una perizia, richiesta alla Procura della distrettuale antimafia di Trieste, competente in materia. “Non abbiamo comunicazioni formali con indicazioni di reato al riguardo – ha spiegato la dirigente scolastica Ester Iannis che, venuta a conoscenza della vicenda, si è attivata per acquisire informazioni per tutelare tutti i soggetti che frequentano la scuola – A livello di istituto e di amministrazione scolastica sono stati avviati tutti i contatti per poter intervenire nella maniera più puntuale e precisa”

Lascia un commento

430