Vax Day FVG: Riccardi, sinergia perfetta tra Ssr e Prot. civile

“Uno svolgimento delle operazioni di vaccinazione impeccabile, ordinato e programmato in piena sicurezza. D’altronde il lavoro sinergico tra le professionalità del sistema sanitario regionale e l’organizzazione della Protezione civile Fvg rappresenta una garanzia certa in termini di efficienza”.
Così il vicegovernatore con delega alla Salute e alla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi, nel corso dell’avvio della giornata dedicata alle prime somministrazioni del vaccino anti-Covid in Friuli Venezia Giulia.
Come ha sottolineato lo stesso Riccardi, “la partecipazione oggi di molti professionisti della sanità – fondamentali nella battaglia contro il virus – che si sono sottoposti alla vaccinazione, oltre a dimostrare l’affidabilità dell’antidoto, trasmette un chiaro segnale alla popolazione a fare altrettanto, senza timori, avendo piena fiducia nella scienza e nella ricerca”.
“Nel frattempo – ha spiegato il vicegovernatore -, in attesa che con le prossime forniture anche di altre aziende arrivi per ognuno il proprio turno, la raccomandazione per vincere questa battaglia è quella di osservare scrupolosamente le disposizioni che prevedono l’uso della mascherina, il distanziamento fisico e l’igiene delle mani. Dobbiamo farlo per rispetto nei confronti della nostra salute e di quella degli altri, in particolare delle persone più fragili, che costituiscono – ha concluso – la fascia di popolazione più vulnerabile al Covid”. 

facebook
395