Villa Mafalda: l’importanza della prevenzione per la salute del cuore

Con i recenti riconoscimenti dati alle ASL regionali, il territorio friulano conferma la qualità della sua offerta sanitaria per quanto riguarda la cardiologia. La Stroke Unit di Asugi (Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina) ha ricevuto il riconoscimento platino di Eso Angels Awards per le prestazioni in urgenza nella gestione acuta dell’Ictus. Eso Angels è un progetto internazionale finalizzato ad individuare e monitorare le prestazioni dei team e i mezzi adoperati per il trattamento. Un riconoscimento che accende di nuovo i riflettori sulle malattie cardiovascolari che, come evidenziato nel Giornale Italiano Cardiologia di aprile 2020, in Italia sono la principale causa di ricovero con una percentuale che sembra destinata ad aumentare con l’innalzamento dell’età media dei cittadini. Il tema è ampiamente dibattuto dalla comunità scientifica, ed è stato recentemente trattato anche in un articolo del blog della clinica Villa Mafalda a Roma, un centro polispecialistico all’avanguardia che tra le sue divisioni vanta un eccellente reparto di cardiologia. Come riportato da VillaMafalda, infatti, ogni anno oltre 17 milioni di persone sono colpite da malattie cardiovascolari e le previsioni per il 2030 stimano che le cardiopatie, infarto e ictus potrebbero arrivare a coinvolgere 23 milioni di italiani.

villa-mafalda-roma

I dati e le opinioni di Villa Mafalda

Questi dati, unitamente alle numerose recensioni mostrano come la soglia di attenzione verso questa branca della medicina rimanga molto alta e si renda sempre più urgente promuovere iniziative per sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione. Le opinioni degli specialisti, infatti, sono concordi nel ritenere che la prevenzione sia rilevante in ogni ambito medico ma determinante quando ad essere interessati sono gli organi vitali. La precocità della prevenzione, continua la clinica Villa Mafalda, è utile per migliorare le aspettative di vita e al contempo ridurre notevolmente i costi della sanità pubblica e privata, e le recensioni dei pazienti sottolineano tale tesi. Insieme alla capacità delle cliniche di agire con rapidità, sfruttando i vantaggi della moderna cardiochirurgia, è cruciale che i cittadini si impegnino in prima persona per prevenire questo genere di patologie.

Proprio alla prevenzione la World Heart Federation dedica diverse iniziative in tutte le città del mondo per raccogliere opinioni, testimonianze e recensioni di medici e pazienti, e per sensibilizzare i cittadini ad intraprendere delle sane abitudini quotidiane. Come riportato da Villa Mafalda, infatti, seguire una dieta bilanciata ed una regolare attività fisica unitamente ai controlli periodici riduce l’insorgenza di differenti patologie come l’obesità, i problemi vascolari e le retinopatie. Stando alle recensioni del centro oftalmologico AktiVision, una delle divisioni specialistiche della casa di cura di Roma,

queste ultime, sono in parte collegate proprio a problemi cardiologici, come l’ipertensione. Lo evidenziano le opinioni di AktiVision incentrate sul diabete e sulle sue conseguenze per la vista.

Continuare a fornire strumenti informativi e pratici per diffondere ulteriormente la prevenzione è quindi opinione ed obiettivo comune a tutta la comunità medico-scientifica nazionale e internazionale. I risultati di queste campagne di sensibilizzazione, come confermano le recensioni di Villa Mafalda stanno iniziando a dare i loro frutti e questi risultati fanno ben sperare che, continuando a percorrere la strada intrapresa, si possa riuscire a ridurre notevolmente l’incidenza di tali patologie.

221