Aperitivo a Grado

Cesena-Udinese 1-0; decide Djuric, Udinese inguardabile – le PAGELLE

facebook

stramaccioni preoccupatoL’Udinese dopo la sosta forzata per il rinvio della partita con il Parma riparte da Cesena; Stramaccioni sceglie Wague per recuperare centimetri al fine di contrastare Djuric e Defrel. La partita è soporifera con due squadre incapaci di costruire palle da gol concrete.I friulani accumulano qualche calcio d’angolo e i romagnoli cartellini gialli anche se nel finale del primo tempo gli uomini di Bisoli riescono a rendersi pericolosi dalle parti Karnezis. Caffè per tutti sugli spalti nell’intervallo nella speranza di sopravvivere al secondo tempo. Il gol del giusto vantaggio cesenate arriva al 73° quando Rodriguez piega i bianconeri colpendo un cross del solito Brienza. L’Udinese tenta un confuso assedio che non produce occasioni significative

KARNEZIS 6: sicurezza nei rari momenti in cui deve impegnarsi in interventi per lo più ordinari
WAGUE 5,5: soffre ma porta a casa la pagnotta
DANILO 6: l’unico ordinato e con le idee chiare. Maniere forti se servono
HEURTAUX 5,5: grande battaglia con Djuric e un quasi incontenibile Defrel. Fatale errore sul gol quando lascia Rodriguez libero di realizzare
dal 78° B.FERNANDES 6: senza colpe ma non incide anche se entra con lo spirito giusto
WIDMER 5,5: qualche spunto ma troppo poco
BADU 5: generosità e confusione
dall’84° PERICA: sv mossa della disperazione di Stramaccioni
GUILHERME 5: ennesima prestazione all’altezza del suo mediocre campionato
dal 71° KONE 5,5: non entra con il carattere che serviva
ALLAN 6,5: si esalta in dribbling che però non
PASQUALE 6: niente di trascendentale ma fa qualche diagonale importante
DI NATALE 5,5: tenta talvolta di fare il regista alto
THEREAU 5: inesistente

443