Aperitivo a Grado

Cosa fare dove andare: guida al fine settimana – 23/24 gennaio 2016

facebook

 

friuli11Archiviate le feste già da un pezzo a farla da padrone è la neve e le escursioni in montagna. Il carnevale però è vicinissimo e in alcuni centri è già tempo di stelle filanti. E molto altro

SABATO 23

  • UDINE – CIOCCOLATIAMO – LINK – Per la settima volta torna a Udine Cioccolato Ti Amo, la manifestazione tutta dedicata al cioccolato rigorosamente artigianale, diventata ormai una tradizione per la città e per tutti i golosi.
  • PORDENONE – Fiera del disco – LINK – La Fiera del Disco & CD Usato e da Collezione del Friuli Venezia Giulia è l’appuntamento annuale per eccellenza per i collezionisti e gli appassionati del nord est e non solo, in cui è possibile scambiare rarità, vinili, CD e DVD da collezione, gadget, libri e riviste legate al mondo della musica.
  • UDINE – AGRIESTLAND – LINK – E’ il mese di AGRIEST, è l’anno (pari) a cui tocca al Focus specialistico Land presentare l’agricoltura sotto forma di progetti, piani, prospettive, strumenti, misure che mettono direttamente e necessariamente in relazione il settore primario con il territorio, l’ambiente, i cambiamenti climatici, l’alimentazione e il modo di vivere di tutti noi.
  • MORTEGLIANO – Festa di san Paolo – LINK –  A partire dalle ore 9.00 presso il Centro Civico “Davide Paroni” (ex GIL) via Campo Sportivo “Purcitade di San Pauli” A cura del Gruppo A.N.A. di Mortegliano.
  • PRAMOLLO – Enogastronomia in baita – LINK –  Pramollo un evento gastronomico particolare; in sei baite in collaborazione dei produttori locali facente parte dell’associazione „Genussland Kärnten-Produzenten“   verranno preparati dei piatti particolari a base di prodotti locali.
  • PALMANOVA – concerto per Tina Modotti – LINK – Sabato 23 gennaio 2016, alle 18.30 e alle 20.30, alla Polveriera di contrada Garzoni a Palmanova, andrà in scena un “piccolo concerto” per voci recitanti e fisarmonica dedicato a “Tina Modotti – Storia di una vita”, di e per la regia di Alberto Prelli. L’appuntamento  è da venerdì 22 a domenica 24 gennaio in Piazza Duomo: un ritorno alle origini dato che la manifestazione è nata proprio in questa piazza.
  • UDINE – Orchestra Busoni in concerto – LINK – La Nuova Orchestra da Camera “Ferruccio Busoni” di Trieste, diretta dal Maestro Massimo Belli, terrà due concerti in regione con la talentuosa pianista coreana Ji-Yeong Chloe Mun, vincitrice dell’edizione 2015 del prestigioso Concorso Pianistico Internazionale Ferruccio Busoni.
  • UDINE – Eventi nei musei – LINK – calendario degli appuntamenti per grandi e bambini nei musei cittadini
  • UDINE – Mostra fotografica – Arund Srebrenica – LINK – A vent’anni dall’accordo di Dayton che ha costretto i Balcani a deporre le armi, cosa è rimasto dell’intreccio di popoli che da sempre abita e caratterizza quelle terre? Quali sono i segni ancora visibili sul territorio e che cosa raccontano del suo passato?
  • VILLA MANIN – Mirò – Soli di Notte – LINK –  Villa Manin esporrà nel Corpo Gentilizio un imponente numero di opere appartenenti a Joan Miró (Barcellona 1893 – Palma di Maiorca 1983) è uno degli artisti più significativi e rappresentativi del Novecento. Di indole taciturna e riservata, nella sua vita Miró ha portato avanti un lavoro di continuo rinnovamento espressivo, senza però mai tradire il suo stile e soprattutto la sua coerenza. Il suo lavoro inconfondibile ha attraversato varie fasi profondamente connesse ai luoghi in cui ha operato (Barcellona, Parigi e la campagna catalana) e ai contesti artistici con cui è venuto in contatto, in primis il dadaismo e il surrealismo.
  • VILLA MANIN – Nostalghia – LINK – La mostra, di stretta attualità per gli accadimenti sempre più accesi e violenti che coinvolgono la zona mediorientale, testimonia quasi tre anni di viaggio della fotografa Linda Dorigo, d’origine friulana ma triestina d’adozione e del giornalista toscano Andrea Milluzzi tra le comunità cristiane di nove Paesi del Medio Oriente.
  • AQUILEIA – Museo del Bardo – LINK –  Dal prossimo 6 dicembre fino al 31 gennaio 2016 grazie alla Fondazione Aquileia e alla collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, il Polo Museale del Friuli Venezia Giulia e l’Istituto Nazionale per il Patrimonio tunisino, il Museo Archeologico Nazionale di Aquileia ospiterà importanti reperti in arrivo dal Museo Nazionale del Bardo di Tunisi, colpito lo scorso 18 marzo dall’efferatezza del terrorismo fondamentalista
  • SAURIS – Nordica walking sotto la neve –  Passeggiata della durata di 2 h con  le ciaspole in compagnia del prof. M. Pierdomenico. Ritrovo alle ore 17.45 c/o Albergo Diffuso. Partecipanti: min. 5 max 10; costo: € 15,00 (compresa attrezzatura di bastoncini, ciaspole e pile frontali). Organizzato da: Albergo Diffuso tel 0433 86221
  • FORNI DI SOPRA  Escursione – alla forcella Scodovacca – Attività di scialpinismo impegnativa, adatta ad allenati della durata di 8 h. Ritrovo ore 8.00 c/o centro visite Parco – Parco Dolomiti Friulane: tel 0427.87333
  • RAVASCLETTO – Vertical Race notturna – Gara F.I.S.I. Regionale di Sci Alpinismo. Trofeo “Rudi De Infanti”. Gara di Sci Alpinismo Individuale Notturna. Partenza alle ore 19.00  presso il piazzale di fronte alla  funivia (890 mt). Cronometraggio con microchip. Risalita lungo la pista Canalone/Lavet fino al terminal della funivia sul M.te Zoncolan (1750 mt). Dislivello: 860 mt. per una lunghezza di 4 km. Gara aperta a tutti. . Per iscriversi è necessario accedere al sitowww.aldomoropaluzza.it ed aprire il link in alto a destra denominato SCIALPINISMO VERTICAL RACE: RAVASCLETTO-ZONCOLAN;
  • TARVISIO – escursione con racchette – Itinerari scelti tra i percorsi più interessanti e spettacolari della zona, che non presentano difficoltà alpinistiche. Escursioni riservate a partecipanti allenati per sostenere un dislivello in salita di oltre 600 / 1000 metri.  Le racchette da neve sono fornite dall’organizzazione.  Info e prenotazioni: infopoint Tarvisio +39-0428-2135
  • FORNI AVOLTRI – Ciaspolata notturna – Addentrati nei boschi sotto le pendici del monte Coglians per concludere la serata con una romantica cena in una tipica baita alpina. – Centro Unico Prenotazioni – Infopoint Arta Terme, 0433.929290
  • ERTO – Ciaspolata notturna – Ciaspolata notturna organizzata dal Parco delle Dolomiti.  Un’occasione unica per godere delle bellezze notturne delle nostre Dolomiti. – info@parcodolomitifriulane.it
  • CANEVA – Suggestioni sotto la luna – Escursioni guidate con le ciaspe e passeggiate invernali – escursione serale Comune di Caneva – Villa Frova 0434 79027
  • SAURIS – escursione guidata – Breve percorso alla scoperta del territorio della durata di 2 h circa; adatto a tutti con minimo 4 partecipanti. Costo € 10,00. Ritrovo c/o Ufficio Turistico IAT alle 10.30. Ufficio Turistico IAT tel. 0433 86076
  • PIANCAVALLO – Nel cuore dell’altipiano  -Escursione crepuscolari tematiche della durata di 3 ore circa con la spiegazione della guida.  Un momento in cui si può godere il paesaggio invernale che prende nuove forme e il bosco si popola di animali. – info@parcodolomitifriulane.it
  • TREPPO CARNICO – Carnevale a Treppo – Dalle 15.00 sfilata mascherata lungo le vie del paese; alle 16.00 c/o Sala Polifunzionale, animazione per bambini. Premi per le migliori maschere, ingresso libero.

 

DOMENICA 24

  • UDINE – CIOCCOLATIAMO – LINK – Per la settima volta torna a Udine Cioccolato Ti Amo, la manifestazione tutta dedicata al cioccolato rigorosamente artigianale, diventata ormai una tradizione per la città e per tutti i golosi.
  • PORDENONE – Fiera del disco – LINK – La Fiera del Disco & CD Usato e da Collezione del Friuli Venezia Giulia è l’appuntamento annuale per eccellenza per i collezionisti e gli appassionati del nord est e non solo, in cui è possibile scambiare rarità, vinili, CD e DVD da collezione, gadget, libri e riviste legate al mondo della musica.
  • UDINE – AGRIESTLAND – LINK – E’ il mese di AGRIEST, è l’anno (pari) a cui tocca al Focus specialistico Land presentare l’agricoltura sotto forma di progetti, piani, prospettive, strumenti, misure che mettono direttamente e necessariamente in relazione il settore primario con il territorio, l’ambiente, i cambiamenti climatici, l’alimentazione e il modo di vivere di tutti noi.
  • MORTEGLIANO – Festa di san Paolo – LINK –  A partire dalle ore 9.00 presso il Centro Civico “Davide Paroni” (ex GIL) via Campo Sportivo “Purcitade di San Pauli” A cura del Gruppo A.N.A. di Mortegliano.
  • PRAMOLLO – Enogastronomia in baita – LINK –  Pramollo un evento gastronomico particolare; in sei baite in collaborazione dei produttori locali facente parte dell’associazione „Genussland Kärnten-Produzenten“   verranno preparati dei piatti particolari a base di prodotti locali.
  • PALMANOVA – concerto per Tina Modotti – LINK – Sabato 23 gennaio 2016, alle 18.30 e alle 20.30, alla Polveriera di contrada Garzoni a Palmanova, andrà in scena un “piccolo concerto” per voci recitanti e fisarmonica dedicato a “Tina Modotti – Storia di una vita”, di e per la regia di Alberto Prelli. L’appuntamento  è da venerdì 22 a domenica 24 gennaio in Piazza Duomo: un ritorno alle origini dato che la manifestazione è nata proprio in questa piazza.
  • UDINE – Orchestra Busoni in concerto – LINK – La Nuova Orchestra da Camera “Ferruccio Busoni” di Trieste, diretta dal Maestro Massimo Belli, terrà due concerti in regione con la talentuosa pianista coreana Ji-Yeong Chloe Mun, vincitrice dell’edizione 2015 del prestigioso Concorso Pianistico Internazionale Ferruccio Busoni.
  • UDINE – Eventi nei musei – LINK – calendario degli appuntamenti per grandi e bambini nei musei cittadini
  • UDINE – Mostra fotografica – Arund Srebrenica – LINK – A vent’anni dall’accordo di Dayton che ha costretto i Balcani a deporre le armi, cosa è rimasto dell’intreccio di popoli che da sempre abita e caratterizza quelle terre? Quali sono i segni ancora visibili sul territorio e che cosa raccontano del suo passato?
  • VILLA MANIN – Mirò – Soli di Notte – LINK –  Villa Manin esporrà nel Corpo Gentilizio un imponente numero di opere appartenenti a Joan Miró (Barcellona 1893 – Palma di Maiorca 1983) è uno degli artisti più significativi e rappresentativi del Novecento. Di indole taciturna e riservata, nella sua vita Miró ha portato avanti un lavoro di continuo rinnovamento espressivo, senza però mai tradire il suo stile e soprattutto la sua coerenza. Il suo lavoro inconfondibile ha attraversato varie fasi profondamente connesse ai luoghi in cui ha operato (Barcellona, Parigi e la campagna catalana) e ai contesti artistici con cui è venuto in contatto, in primis il dadaismo e il surrealismo.
  • VILLA MANIN – Nostalghia – LINK – La mostra, di stretta attualità per gli accadimenti sempre più accesi e violenti che coinvolgono la zona mediorientale, testimonia quasi tre anni di viaggio della fotografa Linda Dorigo, d’origine friulana ma triestina d’adozione e del giornalista toscano Andrea Milluzzi tra le comunità cristiane di nove Paesi del Medio Oriente.
  • AQUILEIA – Museo del Bardo – LINK –  Dal prossimo 6 dicembre fino al 31 gennaio 2016 grazie alla Fondazione Aquileia e alla collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, il Polo Museale del Friuli Venezia Giulia e l’Istituto Nazionale per il Patrimonio tunisino, il Museo Archeologico Nazionale di Aquileia ospiterà importanti reperti in arrivo dal Museo Nazionale del Bardo di Tunisi, colpito lo scorso 18 marzo dall’efferatezza del terrorismo fondamentalista
  • PASIAN DI PRATO – Carnevale – Ore 14.00 ritrovo per la sfilata presso il Parco Azzurro di via Villalta. Saranno premiate le maschere di varie categorie.(in caso di maltempo la sfilata viene rimandata a Domenica 31 Gennaio) Ore 16.30 ritrovo per l’EVVIVA presso la sede del gruppo A.N.A. di Passons in via Dante, 47 (anche in caso di maltempo)
  • SAN VITO AL TAGLIAMENTO – Marcia della merla – “Una passeggiata tra fantasia e realtà” Evento ludico-podistico aperto a tutti, con percorsi di 3, 9, 15 km. INFO – Alfio 347.4529592; Nicholas 349.4186306; Monica 333.6522167
  • FORNI DI SOTTO – Sulle neve fra panorami e leggende – Escursione con le ciaspole semplice, adatta a tutti, della durata di 3 h. Ritrovo ore 10.00 c/o centro visite Parco – Info e prenotazioni: Parco Dolomiti Friulane, tel. 0427.87333.
  • RESIA – CIASPOLATA A CASERA NISCHIUARCH La strada di Sella Carnizza in inverno diventa un fantastico itinerario da percorrere con le racchette da neve ai piedi. – Tel.: 0433-53534
  • SAURIS – In slitta trainata dai cavalli – Divertente esperienza per bambini per vivere la neve a ritmo slow. Dalle 11.00 alle 15.00. In mancanza di innevamento l’uscita si effettuerà in carrozza.  IAT Sauris 0433 86076.
  • PALUZZA – Ciaspolata sul Pal Piccolo – Alla scoperta di uno dei punti più combattuti della “Zona Carnia” durante la Grande Guerra: la cresta di confine. Pranzo al sacco. Turismo FVG Arta Terme, tel. 0433 929290
  • FORNI DI SOPRA – Ciaspolata fotografica – Cattura la magia della montagna invernale. – Ritrovo c/o Infopoint – Via Cadore 1
  • TARVISIO –  Escursione con racchette da neve con Guida Alpina. Itinerari scelti tra i percorsi più interessanti e spettacolari della zona, che non presentano difficoltà alpinistiche. Escursioni riservate a partecipanti allenati per sostenere un dislivello in salita di oltre 600 / 1000 metri. TurismoFVG Tarvisio Tel.:+039 0428-2135
  • PIANCAVALLO – Ciaspolata per dolci pendii – Ciaspolata diurna della durata di 3 ore circa con la spiegazione della guida Giovanni Bertagno info@parcodolomitifriulane.it
  • CIMOLAIS – Cascate di ghiaccio  -Ciaspolata diurna organizzata dal Parco delle Dolomiti.  Un’occasione unica per godere delle bellezze delle nostre Dolomiti.  Durata 6 ore. Per info chiamare 0427-87333 Ufficio Parco Dolomiti Friulane
  • SAURIS – Meditazione del plenilunio – Escursione tranquilla con uno o più momenti di meditazione. Percorso a discrezione della guida; partenza ore 14.00; durata 2 h circa; costo € 15,00; prenotazione obbligatoria
  • MALBORGHETTO – Benessere ad alta quota – Benessere in alta quota nasce per il benessere psico-fisico. Massaggi olistici rilassanti eseguiti da massaggiatori qualificati, esercizi di respirazione per il rilassamento e apprendimento dell’uso delle campane tibetane (oggetti sacri in Tibet e Nepal)
  • SEQUALS – Escursione sui colli – La prima escursione del 2016 ci conduce per i colli di Travesio e Sequals, visitando i castelli di Toppo e Solimbergo, dai quali si può godere di una vista fantastica, nonostante l’altitudine modesta. Un’ottima occasione per conoscere meglio questi luoghi forse poco apprezzati ma che meritano più di una visita, specie in MTB! Per ulteriori informazioni : 349 3745088
692