Aperitivo a Grado

Doppiatore film evasore per 260 mila euro

facebook

finanza
Un doppiatore cinematografico completamente “sconosciuto” al fisco è stato scoperto e segnalato dalla Guardia di Finanza di Muggia (Trieste).
Il professionista, triestino d’origine ma abitante da diversi anni nella capitale, ha doppiato diverse pellicole famose. Ma secondo le Fiamme Gialle non avrebbe dichiarato redditi per circa 260.000 euro per gli anni d’imposta dal 2011 al 2015.
I militari ne hanno ricostruito il volume d’affari attraverso le banche dati del Corpo, integrate da documentazioni e controlli

703