Aperitivo a Grado

Letteratura e cinema: racconti americani. Ciclo di conferenze

facebook

 

A partire da giovedì 1 marzo, si terrà nella Sala Conferenze della Biblioteca Civica alle ore 18.00, un ciclo di quattro incontri dedicato ai racconti americani realizzato a cura del professor Sabatino Landi e con la collaborazione del Circolo ArciPelago, la Mediateca di Cinemazero e l’Associazione Libravoce.

 “Letteratura e Cinema. Racconti americani” si propone di ripercorrere quasi un secolo di letteratura americana attraverso il modello della short story, nel quale gli scrittori americani hanno raggiunto un livello di qualità non paragonabile a nessun’altra letteratura. Attacco bruciante, finale inaspettato, prevalenza di paratassi e di dialoghi ne costituiscono il nerbo stilistico e il motivo del loro successo. Nessun genere viene tralasciato.

Così, nel nostro caso, si va dal fantastico di Accadde sul ponte di Owl Creek al sentimentale di L’ultima foglia, dal noir de Gli uccisori all’horror di A caccia. Alcuni autori, come Ambrose Bierce (il vero capostipite della short story) e O. Henry si sono cimentati solo nella narrazione breve, mentre altri come Ernest Hemingway e Richard Matheson l’hanno alternata con narrazioni più lunghe, non sempre raggiungendo lo stesso risultato. Racconti perfetti per una trascrizione cinematografica, come è puntualmente avvenuto.

 

PROGRAMMA DEGLI INCONTRI
Sala Conferenze “Teresina Degan” ore 18.00

giovedì 1 marzo 2018
Accadde sul ponte di Owl Creek
di Ambrose Bierce (1890) vs Un avvenimento sul ponte di Owl Creek di Robert Enrico (1962)

giovedì 8 marzo 2018
L’ultima foglia di O. Henry (1907) nella resa di Jean Negulesco (1952)

giovedì 15 marzo 2018
Gli uccisori di Ernest Hemingway (1927) nella resa di Andrej Tarkovskij (1956)

giovedì 22 marzo 2018
A caccia
di Richard Matheson (1969) vs Amelia di Dan Curtis (1975)

 

Powered by WPeMatico

847