Open! studi degli architetti aperti al pubblico

DAIR
venerdì 26 maggio in occasione di OPEN! “STUDI APERTI IN TUTTA ITALIA”, organizzato dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori,Paesaggisti e Conservatori, gli studi Camillo 13 e DAIR Architetti Associati hanno animato Via Cavour aprendo le loro porte al pubblico.

L’evento, che ha visto coinvolti contemporaneamente a livello nazionale 640 studi professionali in 84 provincie, ha dato l’opportunità agli studi partecipanti di comunicare l’importanza della figura dell’architetto e della progettazione in senso più ampio quale strumento per la tutela e valorizzazione del paesaggio, del patrimonio culturale e dei luoghi di vita di ciascuno di noi.

In particolare la sinergia tra Camillo 13 e DAIR Architetti Associati ha fatto conoscere al pubblico due realtà attive nel centro storico cittadino.

Camillo 13 ha presentato il suo coworking all’interno del quale collaborano professionisti con differenti specializzazioni di diverse specializzazioni michielizanatta.net per quanto riguarda i servizi di architettura, FV progettazioni impianti, AC Graphic Designer e BIB3D specializzato nella modellazione 3D e fotorealistica. Obbiettivo di fatto è di semplificare la vita ai clienti che possono avvalersi di un interlocutore unico con il quale sviluppare i propri progetti. Un esempio concreto l’enoteca-ristorante Pepata di Corte, progettata da michielizanatta.net architetti, illuminata e non solo dai progetti di FV progettazione impianti e portata sul web dal sito creato da AC Graphic Designer.

DAIR Architetti Associati ha presentato in uno speech informale la propria attività insieme ai professionisti con i quali collabora. In un momento in cui i mercati sono in continua evoluzione è fondamentale per aziende ed imprenditori poter ottimizzare tempi e costi avendo la sicurezza di raggiungere l’obiettivo prefissato a partire dall’idea di business fino al risultato finale.
Chiara Bettuzzi e Fabio Passon, soci dello studio DAIR, oltre a presentare i propri progetti d’architettura ed interior design, hanno presentato il progetto Bricks Studios che racconta la sinergia con Studio Moro per la finanza agevolata, con la brand Advisor Paola Russo ed il web strategist Cristiano Scagnetto, insieme allo studio legale Avvocati D’agostini, l’urbanista Paolo De Clara e la QQ Immobiliare.
Gli ospiti inoltre hanno avuto l’opportunità di “muoversi” all’interno di alcuni progetto dello studio grazie alla nuova tecnologia della realtà aumentata e alla collaborazione con l’azienda Graphisoft.

OPEN! in Via Cavour, ha dato quindi la possibilità di far conoscere due nuove realtà dinamiche e flessibili che vogliono descrivere un nuovo modo di proporsi al pubblico ponendo l’accento sull’importanza di fare rete e sulla necessità di avere un team di professionisti al servizio dei propri clienti per dare un servizio “chiavi in mano”.
Ma il messaggio più importante è che le porte degli Studi di Architettura rimangono comunque sempre aperte per chiunque abbia la necessità di migliorare gli spazi della propria vita o sia solo curioso. cof

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
671