Aperitivo a Grado

Pordenone: maltempo, volontario della protezione civile salvato dall’annegamento

facebook

PROTEZIONE CIVILESi chiama Franco Zanette, ha 70 anni ed è un volontario della sezione Protezione civile degli Alpini di Brugnera (Pordenone), l’automobilista che ha rischiato di annegare stamani percorrendo una strada di Tamai a bordo della propria Panda 4×4. Da quanto si è appreso, l’uomo stava perlustrando la zona per vedere se ci fossero dei problemi determinati dal repentino innalzamento del rio in cui, poi, è rimasto a sua volta intrappolato. Quando alcuni testimoni hanno visto il veicolo inghiottito dall’acqua hanno chiamato il 115, che ha impiegato circa venti minuti per giungere sul posto. Il personale della squadra speleo-alpino-fluviale dei Vigili del fuoco ha raggiunto a nuoto la zona dell’incidente e ha estratto l’anziano, che aveva tentato inutilmente di uscire dall’auto dopo aver rotto il finestrino dal lato guida. L’uomo era privo di conoscenza ed è stato portato a riva, sempre a nuoto. Le sue condizioni sono disperate. Zanette è conosciuto per la sua generosità: in passato, ha partecipato a numerose missioni di soccorso, compresa una di molte settimane a sostegno dei terremotati de L’Aquila

389