Aperitivo a Grado

Protezione Civile Palmanova: partiti i volontari per l’emergenza Liguria

facebook

protezione-civile-1
Emergenza Liguria: partita la colonna mobile dei volontari di Protezione civile del Friuli Venezia Giulia
Alle ore 24:00 di lunedì 7 novembre 2011 una colonna mobile di volontari dei Gruppi comunali e delle Associazioni di volontariato di Protezione civile della Regione Friuli Venezia Giulia è partita dal centro operativo di Palmanova alla volta della Liguria per portare soccorso alle popolazioni gravemente colpite dagli eventi alluvionali dei giorni scorsi.
La richiesta di intervento è stata inoltrata in tarda serata dalla Regione Liguria, tramite il Dipartimento Nazionale della Protezione civile, per attività urgenti di taglio e rimozione di piante pericolanti lungo i tracciati stradali.
Nel giro di poche ore 50 volontari esperti nell’uso della motosega hanno dato la propria disponibilità e a bordo di 17 mezzi sono partiti per la provincia di La Spezia accompagnati da quattro funzionari della Protezione civile del Friuli Venezia Giulia.
Il direttore centrale della Protezione civile, Guglielmo Berlasso, ha ringraziato personalmente i volontari intervenuti appartenenti ai comuni di Basiliano, Cividale del Friuli, Codroipo, Gorizia, Lestizza, Mortegliano, Pagnacco, Pasian di Prato, Paularo, Pordenone, Sacile, San Quirino, San Vito al Tagliamento, Sedegliano, Tavagnacco, Travesio, Trieste, Udine e al Corpo Pompieri volontari di Malborghetto.

protezione-civile-2

623