A pochi giorni di distanza dall’annuncio ufficiale del concerto dei Kiss, il Friuli Venezia Giulia si arricchisce di un altro grande appuntamento, che lo consacra una volta di più come terra di riferimento del panorama nazionale e internazionale per quanto riguarda la musica e gli spettacoli dal vivo. Saranno i RAMMSTEIN, esponenti di culto della musica industrial, che giovedì 11 luglio 2013 saliranno sul palco della splendida cornice di VILLA MANIN, a CODROIPO (Udine), per uno dei tre sensazionali concerti, l’unico in tutto il Nord Italia, che impegneranno la band in quello che molti considerano un grandioso ritorno nel nostro paese .

La tappa friulana del tour “MADE IN GERMANY”, che include al suo interno anche i concerti di Roma e Bologna, sarà organizzata da Azalea Promotion e Live Nation, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, l’Azienda Speciale Villa Manin e il Comune di Codroipo. L’evento è inserito inoltre nella promozione “Music&Live” realizzata dall’Agenzia TurismoFVG, che abbina la musica alla promozione turistica delle eccellenze del territorio regionale (per informazioni www.musicandlive.it).
Dopo il “sold out” registrato due anni fa al Castello di Villafranca, i RAMMSTEIN tornano dunque in Italia per un concerto indoor nel prossimo mese di Aprile e per ben due concerti all’aperto nel mese di Luglio. “Wir halten das Tempo”, sarà questo il motto della band che questa estate tornerà prepotentemente sulle scene a suon di grandi performance “live”. Prima di arrivare in Italia la band ha già ufficializzato la sua presenza come headliner in un tour ricchissimo di tappe, toccando differenti paesi quali Olanda, Polonia, Russia e Bulgaria. Inoltre i Rammstein solcheranno i palchi di due fra i maggiori festival europei: il Download in Gran Bretagna e il Wacken Open Air in Germania. Solo negli ultimi due anni, ben 1,3 milioni di persone dal Messico, agli Usa, dal Sud Africa all’Australia, all’Europa, hanno assistito ai loro show, un ritmo che continuerà a lanciare i RAMMSTEIN per tutto il prossimo anno, con l’obiettivo di stupire ancora i suoi tanti sostenitori in tutto il mondo.

La storia dei Rammstein comincia nel 1994, quando il gruppo, formatosi su iniziativa del chitarrista Richard Kruspe coinvolgendo il bassista Oliver Riedel, il batterista Christoph Schneider e il cantante Till Lindemann, partecipa al concorso Berlin Senate Metro, aggiudicandosi la vittoria. Grazie a questa esperienza, il gruppo ha avuto la possibilità di pubblicare il primo album in studio, Herzeleid, chiamando per completare la formazioni il chitarrista Paul Landers e il tastierista Christian Lorenz.
I Rammstein, generalmente catalogati come industrial metal, ma che per loro stessa ammissione si definiscono tanz metall per sottolineare le sonorità metal e elettroniche che li caratterizzano, hanno come scopo quello di creare una musica originale, non prevedibile, per questo si nutrono di influenze provenienti dalla cultura tedesca e cantano nella loro lingua madre.
Dal primo album in poi, la popolarità dei Rammstein continua s salire, vantando all’attivo successi come “Engel”, “Du hast”, “Mein Teil”, “Reise, Reise”,” Ich tu dir weh” ed una serie di presenze su prestigiosi palchi internazionali, con artisti del calibro di Kiss, Korn, Limp Bizkit e System of A Down.
La particolarità dei Rammstein si rivela anche nei loro live, che s’identificano come degli spettacoli circensi, in cui a farla da padrone è sicuramente la presenza di effetti pirotecnici invidiabili, tra cui la presenza delle suggestive Dragon Masks. I riferimenti della band arrivano dal cabaret dei primi del XX secolo: microfoni a forma di telefono, coltello, bacchette e scarpe esplosive. Pur avendo prodotto numerosi cambiamenti nelle tematiche trattate nei loro testi, lo spessore delle loro liriche è sempre stato in grado di mettere d’accordo fan e critici musicali.

I RAMMSTEIN sono: Till Lindemann – Voce, Richard Kruspe – Chitarra Solista, Voce, Paul Landers – Chitarra Ritmica, Voce, Oliver Riedel – Basso, Christoph “Doom” Schneider – Batteria, Christian “Doctor Flake” Lorenz – Tastiera

I biglietti per il concerto di giovedì 11 luglio a Villa Manin, Codroipo (Udine), sono già in vendita nei punti vendita autorizzati Azalea Promotion e sul circuito on line www.ticketone.it al prezzo di 55 Euro più diritti di prevendita.

PREZZI DEI BIGLIETTI
    Posto Unico
€ 55,00 + d.p. € 8,25 = € 63,25

ORARIO CONCERTO:
Villa Manin – Codroipo (Ud)
Apertura porte: ore 17.30
Inizio concerti: ore 20.30

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
312