Aperitivo a Grado

Trieste: disoccupata minaccia di buttarsi dal tetto, salvata dai Carabinieri

facebook

23 maggio 2013 – Annuncia di volersi gettare dal tetto di un edificio a fianco di quello che ospita la caserma dei Carabinieri, e due militari salgono e riescono a dissuaderla. L’episodio e’ avvenuto nel pomeriggio a Trieste, nei pressi del comando di via dell’Istria. La donna, 56 anni, disoccupata, ha chiamato il 112 annunciando di volersi uccidere perche’ oberata dai debiti per il pagamento dell’affitto arretrato. Mentre l’operatore al telefono ha trattenuto la donna, il maresciallo capo della centrale operativa, assieme a un altro militare, sono saliti a piedi fino al tetto del palazzo vicino e sono riusciti a bloccare la donna, quindi l’hanno convinta a rinunciare al gesto estremo.

366