Aperitivo a Grado

Udine: accoltella uomo in bar e scappa. Arrestato nella notte

facebook

carabinieri2Udine, 27 marzo ’11 – Era scappato timoroso delle conseguenze del gesto che aveva commesso. E ne aveva ben donde visto che Arrigo Gareddu, un 50enne di Sassari residente a Nimis, in provincia di Udine aveva ferito con un coltello un ragazzo 27 enne di Reggio Calabria residente a Colloredo di Monte Albano. Teatro del gesto un bar di Majano nelle ultime ore del sabato pomeriggioErano infatti circa le 18 quando in seguito a una discussione per futili motivi Gareddu coltello alla mano feriva allo stomaco il giovane Domenico Zagari appena fuori dal bar Mio a Majano. Un fatto di sangue che ha portato subito al ricovero per accertamenti di Zagari presso l’ospedale Civile di San Daniele dove gli è stata riscontrata una ferita da taglio di primo grado guaribile in 20 giorni.

Intanto Gareddu, disoccupato e pregiudicato, era scappato ma gli uomini dell’Arma dei Carabinieri sono risuciti a rintracciarlo  dopo una celere attività investigativa che ha portato al blocco dell’uomo e al suo arresto alle della notte.

378