Aperitivo a Grado

Udine: “La Scimmia Nuda” diventa un locale dal 24 marzo 2015

facebook

La_20Scimmia_20Nuda_20live_pic002Cresce l’attesa per il ritorno della Scimmia Nuda nella sua nuovissima versione. Forte del grande successo di pubblico e di critica ottenuto negli ultimi due anni, il progetto artistico – musicale de La Scimmia Nuda si evolve ulteriormente e apre il Social Club, un nuovo contenitore per la musica live a Udine, situato nel Padiglione 9 di Udine Fiere (Torreano di Martignacco in via Cotonificio 96).
Il primo appuntamento è fissato per domani, martedì 24 marzo (apertura porte ore 20:30, inizio concerto ore 21:30), con il grande opening party inaugurale: sul palco il collettivo della Scimmia Nuda al completo (Francesco Bertolini, Federico Missio, Paolo Corsini, Rudy Fantin, Lello Gnesutta, Alessandro Turchet, Andrea Pivetta e Luca Colussi), che nella sua evoluzione si è espanso accogliendo nuovi musicisti e numerose novità. Musica jazz dall’alta carica di energia, in un repertorio immediato ed emozionale che non richiede ragionamento, ma parla senza inibizioni al pubblico della Scimmia Nuda. La serata sarà un vero e proprio party per festeggiare il tanto atteso ritorno del progetto e le moltissime novità della sua versione 3.0. Migrando nella nuova location della Scimmia Nuda Social Club in fiera a Udine, il progetto compie dunque un’importantissima evoluzione: il locale si preannuncia un luogo suggestivo e irripetibile, sempre in movimento e pronto ad evolversi. Un nuovo spazio al centro del quale c’è la ricerca artistica di alto livello, per ricordarci che è da “nudi” che si riesce ad esprimere la propria creatività.

Nato come collettivo jazz che ha dato corpo e suono ad un progetto musicale davvero originale, la Scimmia Nuda diventa dunque anche luogo fisico. La Scimmia Nuda Social Club vuol dire musica rigorosamente live durante tutta settimana, con serate dedicate al jazz, al rock, alla musica classica, all’elettronica, ma anche alla sperimentazione interattiva fra differenti discipline artistiche. Dopo la grande serata inaugurale di domani, il calendario ideato e proposto dall’Associazione Culturale LiveAct entrerà nel vivo con un ricco programma di 4 appuntamenti da giovedì 26 a domenica 29 marzo: si parte con l’incontro Parole d’Artista a cura di Serena Di Blasio e Sebastiano Solerte che metteranno a confronto due mostri sacri del folk rock, Bob Dylan e Joni Mitchell, si prosegue venerdì tra rock ed elettronica con Egle Sommacal, chitarrista dei Massimo Volume, e gli OoopopoiooO, il celebre duo sperimentale composto da Valeria Sturba e Vincenzo Vasi, già musicista di Mike Patton, Vinicio Capossela e Remo Anzovino. Tantissimi gli altri protagonisti. Da far invidia a un festival. I biglietti saranno acquistabili all’ingresso le sere dei concerti. Il calendario completo è disponibile sul sito www.lascimmianuda.it

La Scimmia Nuda Social Club vuol dire anche gusto a regola d’arte: nelle serate di martedì e sabato sarà possibile cenare su prenotazione (tel. 336 8604242, e-mail: info@lascimmianuda.it). Alla proposta artistica, il Social Club abbina dunque l’enogastronomia di prima qualità. Tradizione, buona cucina e un’ampia selezione di vini e drink: le formule proposte per il pubblico saranno in grado di soddisfare tutti i gusti. Come nei migliori club internazionali, il servizio ristorante è offerto al piano rialzato della stessa sala concerti, da cui è possibile seguire lo spettacolo con un’ottima visuale.

580