1 settembre: sono 141 i nuovi contagi e 2 i decessi

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 5.656 tamponi molecolari sono stati rilevati 127 nuovi contagi (tra cui 7 migranti/richiedenti asilo: 5 nel territorio di Trieste e 2 in quello di Udine) con una percentuale di positività del 2,25%. Sono inoltre 4.276 i test rapidi antigenici eseguiti dai quali sono stati rilevati 14 casi (0,33%). Nella giornata odierna si registrano 2 decessi: una donna di 92 anni di Trieste e una donna di 83 anni di Cormons, entrambe decedute all’ospedale di Trieste. Le persone ricoverate in terapia intensiva scendono a 12 e sono 53 gli ospedalizzati in altri reparti.

I decessi complessivamente ammontano a 3.803, con la seguente suddivisione territoriale: 815 a Trieste, 2.018 a Udine, 676 a Pordenone e 294 a Gorizia. I totalmente guariti sono 105.853, i clinicamente guariti 99 mentre le persone in isolamento sono 1.124.

Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono stati registrati complessivamente 110.944 contagi (il totale dei casi positivi è stato ridotto di 5 unità a seguito di 4 test antigenici non confermati dal successivo tampone molecolare, 3 dei quali a Pordenone e uno a Udine, e a seguito di un test positivo riguardante un caso proveniente da fuori regione rimosso dopo la revisione) con la seguente suddivisione territoriale: 22.084 a Trieste, 51.637 a Udine, 22.297 a Pordenone, 13.392 a Gorizia e 1.534 da fuori regione.

Per quanto riguarda il Sistema sanitario regionale è stata rilevata la positività di un infermiere dell’Azienda sanitaria Friuli Occidentale. Si registrano inoltre un contagio tra gli operatori delle strutture residenziali per anziani nell’area di Udine e 5 contagi tra gli ospiti nell’area di Trieste. 

586