Bearzi

A4: Serracchiani, Gonars – Palmanova lotto pronto entro il 2020

Udine, 26 set – “Oggi abbiamo fatto un altro passo avanti
importante nella realizzazione della terza corsia della A4.
Confidiamo che entro il 2020 il tratto Gonars – Palmanova sarà
completato”.

Lo ha detto la presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora
Serracchiani, che oggi a Udine ha firmato, in qualità di
commissario straordinario per l’emergenza dell’autostrada A4
Venezia – Trieste, il decreto di approvazione del progetto
esecutivo per i lavori di realizzazione del primo sub – lotto del
4° lotto, tratto Gonars – Palmanova.

“Abbiamo lavorato molto per far sì che l’opera sia realizzata pur
in un momento di traffico crescente”, ha ribadito Serracchiani
ricordando che “progettazione del secondo e e lavori del quarto
lotto proseguono parallelamente dando una forma organica al
cantiere e all’opera che è interamente finanziata”.

Serracchiani ha anche voluto sottolineare le ricadute
occupazionali per le imprese del territorio, dal momento che
“l’opera sta dando lavoro ad aziende locali, confermando, così
come è stato rilevato dall’Ance regionale che questa
infrastruttura sta contribuendo a creare posti di lavoro nel
comparto edile locale”.

Rispetto alle tempistiche il presidente di Autovie Venete SpA,
Maurizio Castagna, ha assicurato che “il cantiere verrà terminato
entro la metà del 2020 se non prima, grazie al premio di
accelerazione che l’impresa aggiudicataria ha l’interesse ad
ottenere”.

Nel frattempo, il 12 ottobre verranno aperte le offerte relative
all’appalto del primo sub lotto del secondo lotto che va da
Portogruaro ad Alvisopoli. “In questo modo – ha affermato
Castagna – tra il 2020 e massimo 2021 sarà completato tutto il
tratto più critico tra Portogruaro e Palmanova”.
ARC/SSA/ep

Powered by WPeMatico

facebook
950