PopSockets

Al via la “campagna vaccinale” per i vigili del fuoco

Alle ore 08.30 di oggi martedì 23 febbraio, ha avuto inizio presso l’Ufficio Sanitario Provinciale della Questura di Pordenone, la campagna vaccinale del personale dei Vigili del Fuoco, nell’ambito del piano di vaccinazione riservato alle Forze dell’Ordine e alle categorie essenziali.

Nelle due postazioni di vaccinazione, allestite nei locali dell’Ufficio Sanitario Provinciale, hanno assistito all’avvio della campagna, il Questore della Provincia di Pordenone Marco Odorisio, il Prefetto Domenico Lione, l’Architetto Stefano Zanut – Vice Dirigente del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco e il Direttore dell’Azienda Sanitaria Friuli Occidentale dott. Joseph Polimeni, a testimoniare l’inizio delle vaccinazioni per i Vigili del Fuoco.

La somministrazione dei vaccini è curata dal Dirigente dell’Ufficio Sanitario Provinciale della Questura di Pordenone, Medico Principale dott.ssa Maria Chiarelli, con la collaborazione di due infermiere appartenenti allo stesso Ufficio e sotto la regia dell’Ufficio per il Coordinamento Sanitario della Polizia di Stato del Triveneto di Padova. Nelle due postazioni saranno somministrati 50 vaccini al giorno, dalle ore 09.00 alle ore 19.00.

Al riguardo, il Questore della Provincia di Pordenone sottolinea come: “L’Ufficio Sanitario della Questura di Pordenone partecipa, a pieno titolo, alla campagna di vaccinazione massiva non solo per il personale della Polizia di Stato, ma anche a favore del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, a testimonianza di quel essere a disposizione anche degli altri per far sì che presto in molti possano vaccinarsi.

Un sentito ringraziamento alla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e a tutta l’Azienda Sanitaria Friuli Occidentale di Pordenone.

Ha aderito alla campagna vaccinale anti-covid ben il 75% degli operatori appartenenti al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Pordenone”.

facebook
330