Telegram

Alessandro De Marchi conquista la maglia rosa. Le immagini più belle

Ciclismo, Giro d’Italia: il friulano De Marchi in rosa con il braccialetto per Regeni. Nella quarta tappa è arrivato secondo dietro Dombrowski. “La sua famiglia vuole verità, e io sono un genitore prima che un ciclista” ha detto.

Dombrowski va in fuga, stacca tutti i suoi compagni e vince la tappa davanti al corridore italiano, nuovo leader della generale Per il secondo giorno consecutivo arriva la fuga al Giro d’Italia. Joe Dombrowski ha trionfato sul traguardo della quarta tappa mentre Alessandro De Marchi, tra gli attaccanti di giornata che si erano avvantaggiati sul gruppo poco dopo il via, ha chiuso al secondo posto andando ad indossare la sua prima Maglia Rosa. È stata una tappa molto combattuta anche tra i protagonisti della classifica generale. Egan Bernal, Aleksandr Vlasov, Mikel Landa e Hugh Carthy hanno attaccato sulla salita finale guadagnando 11” su Remco Evenepoel, Romain Bardet, Simon Yates e Dan Martin, 34” su Vincenzo Nibali, Pavel Sivakov e Jai Hindley mentre Joao Almeida si è staccato ed è arrivato al traguardo dopo più di quattro minuti.

facebook
448