Bearzi

AUT. LOCALI: CONFRONTO CON ANCI SU FUNZIONI E FONDO PEREQUATIVO UTI

Trieste, 15 giu – L’assessore regionale alle Autonomie locali e
al Coordinamento delle riforme Paolo Panontin ha incontrato oggi
a Udine una delegazione dell’Anci (Associazione nazionale Comuni
d’Italia) per fare il punto sul tema delle funzioni delle Uti
(Unioni territoriali intercomunali) e del fondo perequativo.

Condivisa l’opportunità di ridurre le funzioni iniziali delle Uti
e di modificare quanto previsto per i servizi finanziari,
lasciandoli alla gestione convenzionale in sub ambito, Pantontin
ha, per il momento, indicato la possibilità che, a fronte di
questa maggior gradualità nell’entrata in funzione delle Uti dal
prossimo 1 luglio, si possa ipotizzare per il 2016 una
rimodulazione del fondo perequativo ma non una sua completa
eliminazione, come vorrebbero i Comuni che avevano fatto al
ricorso al Tar sulla riforma.

L’assessore ha auspicato che il confronto possa proseguire in
maniera positiva e proprio a tale fine l’Esecutivo regionale non
ha prospettato ancora gli emendamenti finanziari sull’adeguamento
delle norme in materia di Uti che approderà nell’aula del
Consiglio regionale il prossimo 22 giugno, in modo da lasciare
più ampio margine al confronto.
ARC/PPH

Powered by WPeMatico

facebook
328