Bibione: Concerto dell’Orchestra del Teatro della Fenice di Venezia

rsz_orchestra_fenice
La sera del 15 luglio l’Orchestra del Teatro la Fenice di Venezia riproporrà a turisti e residenti l’atmosfera magica del Concerto d’Estate, con musiche di Haendel e Bach.

Bibione (VE), 9 luglio 2010. L’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia terrà per il secondo anno consecutivo un concerto estivo all’aperto il 15 luglio alle 21:00 nel piazzale della Chiesa di Bibione Pineda. Quaranta musicisti della prestigiosa orchestra veneziana diretta da Carlo Rebeschini suoneranno musiche di Haendel e Bach.

Il Concerto d’Estate è uno degli eventi di musica classica più importanti dell’estate bibionese, anche in virtù del prestigio dell’orchestra stessa. La storia dell’Orchestra del Teatro La Fenice è legata a quella del teatro stesso, dove nel corso dell’Otto e Novecento, si susseguirono celebri direttori e compositori. A partire dagli anni Quaranta e Cinquanta l’Orchestra diede vita a concerti di portata storica. In ambito sinfonico, l’Orchestra si è cimentata in vasti cicli e svolge regolarmente tournée in Italia e all’estero (di recente in Polonia, Francia, Danimarca, Giappone, Cina), riscuotendo calorosi consensi di pubblico e critica.
Il Programma bibionese prevede musiche di Haendel e Bach. Le due composizioni di Favourites di Georg Friedrich Haendel, concepite espressamente per l’esecuzione all’aperto, apriranno e chiuderanno il concerto: Water music e Music for the Royal Fireworks, da lui composte all’inizio e alla fine della sua fortunata carriera londinese. Fra le due suite händeliane il programma della serata propone la Suite n. 1 in do maggiore BWV 1066 di Johann Sebastian Bach.
La serata è diretta da Carlo Rebeschini, diplomato con lode in pianoforte presso il Conservatorio di Castelfranco Veneto, dal 1979 pianista-clavicembalista presso l’orchestra del Teatro La Fenice di Venezia, dove ha avuto occasione di collaborare con alcuni tra i massimi musicisti e direttori d’orchestra contemporanea. Come direttore ha debuttato nel 1981 con “Ionisation” di Edgar Varèse in un concerto trasmesso dalla Rai.

L’evento è stato voluto soprattutto in seguito al successo registrato lo scorso anno, ed è promosso da Bibione Mare Spa, ConfCommercio, Abit, e patrocinato dal Comune di S. Michele al Tagliamento. L’ingresso è libero.

1.106