Telegram

Calendidonna: proseguono gli appuntamenti della rassegna

calendidonnaProseguono gli appuntamenti di Calendidonna, la rassegna promossa e coordinata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Udine. Venerdì 24 marzo alle 18 è in programma l’ultimo appuntamento organizzato alla Casa delle Donne, con la presentazione della tesi di laurea di Francesca Elaine Mortoni ”I movimenti femminili analizzati attraverso la Casa delle Donne di Udine”. Sarà un piccolo, grande evento nato dalla collaborazione tra il Centro di Documentazione e una giovane laureanda: nella sua tesi di laurea, infatti, Francesca Mortoni ha deciso di seguire le fasi di lavoro del primo importante convegno organizzato nel 2016 dalla Casa delle Donne sui movimenti femminili, attivi tra gli anni Settanta e Ottanta, e di trascriverne tutte le fasi preparatorie nella sua tesi.

Un bel lavoro di squadra in cui la giovane laureanda ha messo a disposizione la sua sapienza digitale e le sue tutor hanno ricambiato con i racconti, spesso autobiografici, delle lotte per il riconoscimento e l’affermazione dei diritti delle donne. Francesca Mortoni, ormai dottore in Scienze politiche, e Giulia Rinaldi, che ha collaborato all’attività di ricerca tra i documenti prodotti dalla miriade di movimenti femminili che agirono e manifestarono a partire dai primi anni Settanta, dialogheranno con il pubblico illustrando il percorso che ha portato trasformare un’esperienza sul campo in una importante tesi di laurea.

Sabato 25 marzo alle 18, invece, la libreria Friuli, in via dei Rizzani, ospiterà la presentazione del libro di Geda Jacolutti “Singolare femminile”, con la partecipazione di Margherita Piva e le letture di Monica Mosolo.

 

#eventi

calendidonnaProseguono gli appuntamenti di Calendidonna, la rassegna promossa e coordinata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Udine. Venerdì 24 marzo alle 18 è in programma l’ultimo appuntamento organizzato alla Casa delle Donne, con la presentazione della tesi di laurea di Francesca Elaine Mortoni ”I movimenti femminili analizzati attraverso la Casa delle Donne di Udine”. Sarà un piccolo, grande evento nato dalla collaborazione tra il Centro di Documentazione e una giovane laureanda: nella sua tesi di laurea, infatti, Francesca Mortoni ha deciso di seguire le fasi di lavoro del primo importante convegno organizzato nel 2016 dalla Casa delle Donne sui movimenti femminili, attivi tra gli anni Settanta e Ottanta, e di trascriverne tutte le fasi preparatorie nella sua tesi.

Un bel lavoro di squadra in cui la giovane laureanda ha messo a disposizione la sua sapienza digitale e le sue tutor hanno ricambiato con i racconti, spesso autobiografici, delle lotte per il riconoscimento e l’affermazione dei diritti delle donne. Francesca Mortoni, ormai dottore in Scienze politiche, e Giulia Rinaldi, che ha collaborato all’attività di ricerca tra i documenti prodotti dalla miriade di movimenti femminili che agirono e manifestarono a partire dai primi anni Settanta, dialogheranno con il pubblico illustrando il percorso che ha portato trasformare un’esperienza sul campo in una importante tesi di laurea.

Sabato 25 marzo alle 18, invece, la libreria Friuli, in via dei Rizzani, ospiterà la presentazione del libro di Geda Jacolutti “Singolare femminile”, con la partecipazione di Margherita Piva e le letture di Monica Mosolo.

 

#eventi

Powered by WPeMatico

facebook
593