Webcam

Cile: FOTO e VIDEO del salvataggio dei 33 minatori in diretta internet

minatori cile

Gran parte del mondo sta seguendo dalle prime ore di questa mattina e col fiato sospeso il recupero dei minatori in Cile e se c’è chi ha scelto di tenere accesa la televisione sui canali alla news collegati in diretta con San José, sono tantissimi quelli che stanno seguendo le operazioni tramite Internet.

LE FOTO IN CONTINUO AGGIORNAMENTO DE “EL PAIS” potete vederle qui

LE IMMAGINI VIDEO DELLA DIRETTA

Sessantasei giorni l’incidente che ha intrappolato trentatré minatori cileni sotto terra, una delle tre sonde che in queste settimane ha scavato delle gallerie nel sotto suolo li ha raggiunti completando quindi la prima fase delle operazioni che saranno necessarie per soccorrerli e riportarli in superficie. Il ministro della salute ha detto che martedì comincerà la seconda fase delle operazioni di soccorso. Una volta terminato il tunnel e rinforzato con una struttura in metallo, verrà calata una capsula che porterà gli uomini fuori dalla miniera uno ad uno. Il recupero di ogni minatore dovrebbe durare un’ora, e gli ingegneri stimano quindi che ci vorranno circa 48 ore per portarli tutti in superficie. Renato Navarro, un ufficiale della marina cilena in capo delle operazioni, ha spiegato quali saranno le modalità del recupero e, soprattutto, come verrà deciso l’ordine di uscita dei minatori.

Prima di poter uscire, nella miniera scenderanno sedici uomini: tre paramedici che lavorano con le forze speciali della marina cilena e sedici esperti di un team di soccorso della compagnia mineraria statale Codelco. Gli uomini lavoreranno a fianco dei minatori durante i due giorni, assistendoli e guidandoli. La lista con l’ordine di uscita è già stata preparata, ma saranno i paramedici a valutarne possibili cambiamenti in base alle condizioni fisiche e psicologiche dei minatori. L’ultima parola, dice Navarro, sarà dei paramedici. In vista del ritorno in superficie, i medici hanno ordinato ai minatori di fare venti minuti di ginnastica al giorno, così da prevenire l’insorgere di crampi a muscoli che l’inattività potrebbe aver intorpidito.

La notizia dell’arrivo della sonda dai minatori ha generato gioia ed entusiasmo in tutto il Cile. Diverse telecamere oramai filmano costantemente quello che accade intorno alla miniera, da due mesi circondata da centinaia di persone: parenti, autorità, medici, giornalisti. Trovate lo streaming video qui sotto: si alternano immagini dal campo a una schermata di Reuters. Ieri sera al campo nessuno è andato a dormire, e tutti sono rimasti ad aspettare il suono della sirena che avrebbe significato il successo dell’operazione.

facebook

Lascia un commento

1.537