Cine20_1

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato.
Detto questo, andiamo a cominciare. O a ricominciare. Perchè dopo la doverosa pausa forzata di CINE20 durante il lockdown e la riapertura delle sale italiane, avvenuta la scorsa settimana, segna davvero un nuovo inizio e l’ennesimo passo verso un ritorno alla normalità.
Stay safe and enjoy the movies.

.

Brevemente in sala.

.

EMA
di Pablo Larrain
.

Ema e’ la protagonista della nuova pellicola di Larrain, regista cileno famoso per la sua “trilogia politica” sul Cile. Ema e’ una ballerina che ha davanti a se’ un futuro radioso in una compagnia diretta dal marito, Gaston. Quando pero’ il figlio adottato dalla coppia commette un gesto folle, la loro vita va in pezzi ed Ema dovra’ cercare di ricostruirsi da sola un nuovo futuro.
ATTESA KUSA 60%
.
E’ molto bello che la ripresa del cinema, dopo Lanthimos della scorsa settimana, passi anche da Larrain
ATTESA WELTALL 70%

.

AFTER 2
di Roger Kumble
.

Prosegue la tormentata e appassionata storia d’amore tra Tessa e Hardin, protagonisti gia’ del primo capitolo uscito in sala lo scorso anno, trasposizione della saga di 5 libri young adult di After. Interesse zero per il primo, e ovviamente ancora minore per questo e tutti i seguiti che (forse) verranno.
ATTESA KUSA 0%
.

Uno pensava che lo strazio potesse finire con il primo film ed invece a quanto pare ce ne aspettano almeno altri tre. Bene.
ATTESA WELTALL 0%

.

THE NEW MUTANTS
di Josh Boone
.

5 adolescenti con superpoteri, un ospedale psichiatrico, una dottoressa per controllarli: cosa potrebbe andare storto? Ispirato al fumetto omonimo, spin-off della saga degli X-men, arriva questa pellicola dai decisi toni horror che annovera tra i protagonisti Maisie Williams, ovvero Arya Stark de Il Trono di Spade, e Anya Taylor-Joy, gia’ una diva dell’horror dopo la partecipazione a titoli del calibro di The Witch, Split e Glass. Una pellicola che si preannuncia come una sorta di Breakfast Club in salsa supereroica/horror e senz’altro vince il titolo di film della settimana.
ATTESA KUSA 70%
.
Mi piacerebbe condividere l’entusiasmo del mio collega ma a parte l’impostazione quasi horror, i dubbi sulla bontà di questa pellicola ci sono tutti vista la necessità di riprese aggiuntive, il passaggio dei marchi X-Men da Fox a Disney e i continui rinvii ben precedenti al Covid. I Nuovi Mutanti hanno da sempre rappresentato una delle “costole” più amate nell’universo fumettistico degli X-Men a cui speriamo venga resa giustizia.
ATTESA WELTALL 50%

.
.
.

318