Cividale del Friuli: urban trekking per apprezzare le bellezze locali

cividale

Progetto che prevede la realizzazione e riqualificazione di piste pedonali e ciclabili: sono stati predisposti tre anelli, uno a nord del Natisone, uno a sud e l’ultimo nell’area di Guspergo. «Si tratta di percorsi di grande fascino sulle sponde del fiume, che permetteranno di cogliere le peculiarità e le bellezze ambientali del nostro territorio», evidenzia il consigliere comunale Franco Diacoli. Il tragitto a nord avrà una lunghezza di poco più di 5,3 chilometri, quello a sud di 7 e mezzo; il giro imperniato su Guspergo, invece, si estenderà per 9,350 km, con un dislivello di 550 metri. Soddisfatto per questa nuova opportunità anche il sindaco Stefano Balloch: «Questa sarà una risorsa aggiuntiva preziosa per la nostra realtà, meta turistica sempre più affollata. L’urban trekking è un fenomeno in espansione, che sta interessando sempre più città italiane, a partire da quelle d’arte: e Cividale, dunque, vuole stare al passo».
I lavori di bonifica, rimozione dei rifiuti, messa in sicurezza e “arredo” sono stati completati da ditte esterne e dagli operai comunali. Grande esordio, quindi, per i tre percorsi con le camminate che si svolgeranno domenica 18 maggio dalle 9.30 alle 11.30. Questi i possibili percorsi: anello di Guspergo (ritrovo presso la Chiesa di San Floreano); anello Nord del Natisone e sub-anello Nord (partenza da via delle Mura, incrocio Borgo Brossana); anello Sud del Natisone e Sub-anello Sud (raduno al piazzale dell’Ospedale). Un’iniziativa, dunque, capace di valorizzare il territorio perché, senza deturpamento del suolo pubblico, recupera le strade già esistenti.
«Sarà una possibilità per tutti coloro i partecipanti di avvicinarsi a una nuova disciplina sportiva, come il Nordic Walking – conclude Diacoli -. Inoltre, questi percorsi saranno fruibili tutto l’anno e consentiranno di ammirare le bellezze della flora e della fauna del territorio nel susseguirsi delle stagioni».
Il Nordic Walking insegna alle persone a camminare in modo dinamico, armonioso e in equilibrio tra mente e corpo; allo stesso tempo, rappresenta una semplice attività naturale che permette di alzare velocemente il metabolismo. È necessario che i partecipanti siano muniti di bastoncini appositi per le camminate ed è richiesta una conoscenza di base del loro utilizzo. Per quanto riguarda i singoli percorsi, sono adatti a tutti, senza distinzione di età.

709